rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

La "Natività della Luce" da Modena ad Assisi per Papa Francesco

L'autore Carlo Baldessarri e Modenmoremio hanno presentato l'opera al Pontefice

Dopo il successo registrato durante le scorse festività natalizie, quando era stata visitata da migliaia di persone nella Chiesa del Voto nel Centro Storico di Modena, l’opera ”Natività nella luce”, il presepe voluto da Modenamoremio, continuerà a risplendere.

L’opera dell’artista Carlo Baldessari, un complesso di sculture  composto da oltre 7500 pezzi di vetro, benedetta dal Vescovo di Modena Don Erio Castellucci e realizzata grazie al contributo della Fondazione Iris Ceramica Group, con un ringraziamento particolare alla dottoressa Federica Minozzi, amministratore delegato del Gruppo Iris, all'impegno di BPER Banca e con il patrocinio del Comune di Modena, è stata infatti donata in questi giorni, alla presenza di Maria Carafoli, direttore di Modenamoremio, e dell’assessore al Centro Storico Andrea Bosi, in rappresentanza del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, alla Basilica di Santa Maria degli Angeli di Assisi, durante la visita privata di Papa Francesco in occasione della Giornata mondiale dei poveri. 

Le creazioni di Baldessari, che restituiscono la scena della Natività, un soggetto che ha attraversato secoli di storia dell’arte, grazie ai delicati ed emozionanti giochi di luce, vogliono trasmettere un messaggio di rinascita e di speranza, che acquisisce un senso ancor più profondo visto il drammatico contesto di emergenza sanitaria, economica e sociale durante il quale sono state create, nel corso di oltre otto mesi di complessa lavorazione.

Nella giornata di venerdì il Santo Padre si è intrattenuto innanzi al presepe alla presenza di Maria Carafoli, Andrea Bosi e Carlo Baldessari. “Una grande emozione poter presentare a Papa Francesco il nostro presepe” è stato il commento del direttore di MAM Maria Carafoli a cui si è aggiunge il commento dell’assessore Bosi che ha rappresentato il Comune in questa visita privata e che si è detto “davvero colpito e grato per questo incontro”.

foto1 (2)-2-14

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Natività della Luce" da Modena ad Assisi per Papa Francesco

ModenaToday è in caricamento