Attualità

Ancora tanta neve nell'Alto Appennino, strade percorribili

Tecnici al lavoro sui mezzi per garantire la percorribilità delle arterie principali e dei passi verso la Toscana

Continua a nevicare nell'alto appennino, dove nella zona del Passo delle Radici sono caduti oltre 40 centimetri nella notte. I tecnici della Provincia di Modena  sono al lavoro con i mezzi spartineve dalle tre di questa mattina, domenica 31 gennaio, per mantenere le strade aperte al transito e sgombre, in particolare sulla provinciale 324 nella zona del Passo delle Radici e Sant'Anna Pelago e sulla provinciale 486 nella zona di Piandelagotti, dove i fenomeni nevosi persistono.

Al momento sulle altre strade di montagna, non interessate da precipitazioni nevose, sono percorribili e prosegue l'attività controllo da parte dei tecnici per le possibili gelate notturne, in caso di calo delle temperature.

Su tutte le strade è in vigore l'obbligo di circolazione con catene o gomme da neve; i tecnici del servizio provinciale Viabilità raccomandano comunque prudenza, perché in presenza di temperature particolarmente rigide l'effetto del sale si attenua fino a diventare nullo; in caso di neve e ghiaccio c'è l'obbligo di catene e o gomme da neve.Per tenere pulita la rete di oltre mille chilometri di strade provinciali, la Provincia dispone quest'anno di 188 mezzi di cui 132 spartineve, tutti di ditte private convenzionate; di questi 65 sono in montagna e 67 in pianura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora tanta neve nell'Alto Appennino, strade percorribili

ModenaToday è in caricamento