menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nevica in Appennino, oltre mezzo metro di neve in poche ore

Spartineve al lavoro, strade percorribili con le dovute accortezze

Sono caduti tra la notte di ieri e stamattina, 8 dicembre, circa 60 centimetri di neve nella zona del Passo delle Radici. Lo stesso dicasi per il versante dell'Abetone e per tutto l'alto appennino modenese.

Per questa ragione prosegue l'attività di controllo da parte dei tecnici e degli operatori della Provincia con i mezzi spartineve, per assicurare la percorribilità delle strade, in particolare sulla provinciale 324 del Passo delle Radici e la provinciale 486 nella zona di Piandelagotti.

Al momento sulle strade di montagna prosegue l'attività di salatura in vista delle possibili gelate notturne.

Su tutte le strade è in vigore l'obbligo di circolazione con catene o gomme da neve; i tecnici del servizio provinciale Viabilità raccomandano comunque prudenza, perché in presenza di temperature particolarmente rigide l'effetto del sale si attenua fino a diventare nullo; in caso di neve e ghiaccio c'è l'obbligo di catene e o gomme da neve.

Si ricorda che si circola a senso unico alternato sulla strada provinciale 35 a Madonna di Pietravolta e sulla provinciale 486 in località Rio Palancato; in entrambi i tratti la sede stradale risulta parzialmente danneggiata a causa di un movimento franoso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento