Il parco auto della Municipale si rinnova con nuove Opel Corsa e Dacia Duster

Addio alla Punto, per i prossimi 5 anni l’auto di pattuglia è l'utilitaria della casa tedesca. Nel nuovo parco mezzi anche un monovolume e sei vetture 4x4

È stato completamente rinnovato il parco auto della Polizia municipale di Modena con l’arrivo di 33 nuove vetture. I mezzi a disposizione del Corpo vengono infatti periodicamente sostituiti in modo da poter sempre contare su veicoli efficienti. Le vetture sono state consegnate nei giorni scorsi presso il Comando di via Galilei dove mercoledì 11 settembre anche il sindaco Gian Carlo Muzzarelli si è recato a vedere i nuovi mezzi, accompagnato dalla comandante Valeria Meloncelli.

In particolare, sono entrate a far parte del parco mezzi della Municipale 26 vetture Opel Corsa alimentate a Gpl che costituiscono le nuove auto di pattuglia degli agenti al posto delle attuali Fiat Punto uscite di produzione; 6 mezzi Dacia Duster a trazione integrale alimentate a gasolio e un monovolume Volkswagen Caddy alimentato a metano, che sarà utilizzato come veicolo multiuso, soprattutto per i servizi mirati di controllo della viabilità essendo particolarmente adatto al trasporto di attrezzature anche ingombranti. 

Due delle nuove vetture saranno utilizzate come auto “civetta”, quindi non saranno immediatamente identificabili come in uso alla municipale dovendo servire in particolare nel contrasto alla criminalità; tutti altri mezzi sono invece stati dotati della livrea di specialità (la colorazione istituzionale costituita dal rigo blu su bianco e la scritta Polizia Municipale) e immatricolati con la targa di servizio per la Polizia Locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I veicoli sono acquisiti attraverso la formula del noleggio a lungo termine su piattaforma elettronica Intercent-ER; l’appalto per la nuova fornitura di noleggio per la durata di 5 anni è stato vinto dall'azienda Car Server di Reggio Emilia, specializzata in flotte aziendali, per un importo di 843mila euro, complessivo di costi di allestimento e iva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Si masturba in piazza, fermato accanto al palco del Radio Bruno Estate

  • Contagio, 5 casi nei comuni di Formigine, Castelnuovo e Modena

  • Contagio, 8 positivi in più. La metà è legata sempre dal focolaio romagnolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento