Giochi nei parchi, rinnovate le attrezzature del 1 Maggio e del "Barbolini"

Conclusi gli interventi dell'Amministrazione di Sassuolo per le due aree verdi

Sono terminati gli interventi presso il Circolo 1 Maggio ed il parco Norma Barbolini per la sistemazione di attrezzature ludico-sportive a servizio delle aree.

All’interno del parco pertinenziale al circolo 1° Maggio di via Pista è stata collocata una struttura ludico/ricreativa che va ad aggiungersi a quelle esistenti coprendo però una fascia d’età compresa tra i 2 e i 6 anni, di cui l’area risultava attualmente sguarnita. Avendo ricevuto buone risposte dalla collettività sui progetti realizzati nei parchi comunali che hanno visto la creazione al loro interno di una doppia area gioco dedicata a bambini “grandi” e “piccoli”, attraverso la suddivisione degli spazi in modo funzionale, anche all’interno di questo parco di quartiere s'è proceduto con la posa di una struttura polivalente implementando quelle esistenti e permettendo così ai bambini di individuare le attrezzature più adatte alla propria fascia d’età, consentendo così l'incremento/diffusione delle occasioni fruitive e moltiplicando gli spazi realmente disponibili. L’attrezzatura è composta da una torretta con pedana fissa, una scala a gradini e corrimano, un balconcino con parapetto di sicurezza, una pista scivolo e unapiccola arrampicata.

Il parco Norma Barbolini sottoposto nell’estate del 2009 ad un importante intervento di riqualificazione attraverso una riorganizzazione completa degli spazi, dei percorsi interni, della distribuzione delle aree al fine di migliorarne la fruibilità, non ha potuto interessare, per carenza di risorse, la vecchia pista polivalente posta all’interno dell’area cortiliva, nata presumibilmente come pista di pattinaggio e successivamente riadattata come spazio pavimentato per organizzare feste di quartiere o dell’annesso Circolo Alete Pagliani.
L’elevata fruizione del parco in grado d’offrire spazi per il gioco e il riposo ha ulteriormente evidenziato la necessità di procedere alla valorizzazione di questo spazio, di fatto inutilizzato, e senza alcun tipo di connotazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso comitato di quartiere in occasione degli incontri organizzati dalla Giunta Comunale s’è fatto portavoce della richiesta dei residenti di poter riadattare la struttura ad area gioco attrezzata, prevedendo l’installazione al suo interno di un impianto di pallacanestro in grado di moltiplicare gli spazi realmente disponibili e di stimolare i giochi di personalità/creatività, senza che i più grandi possano interferire nelle attività ludiche, pur effettuandone sempre il controllo diretto. E’ stata quindi completata la posa in opera delle due strutture monopalo per esterno dotate di canestri fissi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion e autocisterna si scontrano e prendono fuoco, una vittima in Autosole

  • Accademia Militare, per la prima volta una donna è la più meritevole fra gli Allievi

  • Covid, 49 positivi a Modena. Deceduto un 66enne di Vignola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nominati gli ambasciatori 2020 della Confraternita del Gnocco d'Oro

  • Contagi, 81 nel modenese. Due decessi e due ingressi in Terapia Intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento