Attualità

Nuovo Hospice di San Possidonio, approvato il piano per la costruzione

Potranno prendere il via i lavori per il nuovo Hospice di San Possidonio. Una struttura organizzata su 14 posti, con servizi di assoluta avanguardia

Il Comune di San Possidonio ha approvato definitivamente il piano particolareggiato presentato dalla Fondazione San Martino per la costruzione dell’Hospice della parte nord della provincia di Modena.

L’atteso via a questa importantissima realizzazione è arrivato dopo la conferma dei pareri favorevoli di tutti gli enti interessati: Arpa, Ausl, Sovrintendenza, Aimag, Bonifica di Burana per arrivare sino alla provincia di Modena.

Il progetto

L’Hospice sorgerà su un area di 15000 mq in mezzo al verde ma servita dalla viabilità provinciale, in una zona baricentrica tra Carpi e Mirandola e prevede la realizzazione di una struttura organizzata su 14 posti, con servizi di assoluta avanguardia per questo tipo di strutture.

“Finalmente le cure palliative potranno essere erogate in Hospice anche nella nostra provincia. – afferma soddisfatta l’assessora alla Salute del Comune di San Possidonio Roberta Bulgarelli-  Questo è un fondamentale passo di civiltà e, anche la nostra sanità certamente avanzata, potrà coprire questa pecca e portarsi in questo campo a livello del nord-europa,”

Il Sindaco Carlo Casari, ha posto l’accento sul valore che avrà per il Comune: “La costruzione dell’Hospice avrà un impatto fondamentale per la zona tra le frazioni di Forcello e Ponte Pioppa, è una tappa fondamentale per la sua riqualificazione che il nostro comune ha intrapreso da alcuni anni. Per questo, oltre che per l’alto valore etico dell’opera, abbiamo deciso di agevolarla in ogni modo sia eliminando gli oneri di urbanizzazione che investendo direttamente sull’adiacente area verde demaniale, perché l’Hospice abbia attorno un paesaggio di pregio.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Hospice di San Possidonio, approvato il piano per la costruzione

ModenaToday è in caricamento