Attualità

DUNA-Corradini dona un mezzo per il trasporto sociale a Carpi

Consegnato a Carpi un Fiat Ducato attrezzato e dedicato al trasporto solidale

In DUNA “responsabilità sociale” è sinonimo di “dovere” e di “privilegio” al contempo. Dall’ ascolto dei bisogni del territorio, l’azienda seleziona progetti rivolti al benessere ed al progresso sociale, medico, culturale e scientifico della comunità cui contribuire nel rispetto dei valori che promuove quotidianamente attraverso il fare impresa etico e sostenibile. È questo lo spirito che ha portato DUNA-Corradini, come già nel 2014 e il 2016, a co-finanziare il progetto di Trasporto Solidale del territorio di Carpi che si è concluso in questi giorni con la donazione al CENTRO AUSER MODENA VOLONTARIATO di un automezzo DUCATO completamente attrezzato per il trasporto di cittadini diversamente abili o con ridotta capacità motoria, bambini e anziani.

Le attuali condizioni di emergenza sanitaria e le disposizioni del decreto ministeriale vietano manifestazioni pubbliche a causa del rischio epidemiologico Covid-19: la tradizionale cerimonia di consegna del mezzo è stata dunque rimandata, ma sia DUNA sia l’ente promotore del progetto (I Progetti del Cuore, progettidelcuore.com) sono orgogliosi di condividere questo risultato con i contribuenti, i colleghi e i cittadini. Il Gruppo DUNA, composto da DUNA-CORRADINI, DUNA-USA e DUNA-EMIRATES, sviluppa e produce poliuretani e poliisocianurati in blocchi, lastre, sistemi liquidi, adesivi e resine epossidiche ad elevate prestazioni dal 1957. Con le sue quattro sedi produttive in Italia, Stati Uniti, ed Emirati Arabi Uniti, il gruppo si distingue nella ricerca, intesa come sviluppo di nuovi prodotti ma anche di nuove soluzioni tailor-made, con l’obiettivo di migliorare processi industriali in diversi settori, tra cui isolamento, oil&gas, edilizia, nautica, modelleria, automotive e molti altri. Visita https://www.dunagroup.com per ulteriori informazioni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DUNA-Corradini dona un mezzo per il trasporto sociale a Carpi

ModenaToday è in caricamento