Attualità

Pavullo, ok alla nuova palestra accanto al polo scolastico

Nel 2019 grazie all'accordo tra Provincia e Comune partiranno i lavori nel complesso del Cavazzi-Sorbelli. Costo 600 mila euro

A Pavullo sarà realizzata una nuova palestra a servizio del polo scolastico superiore Cavazzi-Sorbelli. Il Consiglio provinciale ha approvato, lunedì 17 settembre, all'unanimità, la convenzione tra Provincia e Comune per la realizzazione dell'opera che ha un costo complessivo di 600 mila euro, messi a disposizione dalla Provincia (250 mila euro), dal Comune di Pavullo (200 mila euro) e dalla Fondazione Cassa di risparmio di Modena (150 mila euro).

L'opera sorgerà a fianco della palestra attuale del polo scolastico (alla quale sarà collegata con un passaggio) che viene utilizzata sia dagli studenti che dalle società sportive e ritenuta non più adeguata - si legge nel documento - alle esigenze della scuola e del mondo sportivo. 
L'obiettivo indicato dai tecnici della Provincia è di completare l'opera entro il prossimo anno. 

La nuova palestra sarà realizzata utilizzando gli spazi dove sorge ora un campo sportivo scolastico all'aperto non più funzionale e oggi inutilizzato. Il nuovo impianto, oltre a migliorare la qualità dei servizi offerti a studenti e società, consentirà alla Provincia di ridurre i costi di affitto di strutture esterne per rispondere alle crescenti esigenze del polo scolastico.

Come prevede la convenzione, la Provincia si impegna a gestire l'appalto, la direzione e il collaudo dei lavori, oltre a coordinare il progetto definitivo ed esecutivo che saranno predisposti dal Comune, insieme all'acquisizione di tutte le autorizzazioni previste, sulla base del progetto di fattibilità tecnica ed economica già realizzato dalla Provincia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavullo, ok alla nuova palestra accanto al polo scolastico

ModenaToday è in caricamento