Formigine. Cimiteri aperti in sicurezza in occasione della commemorazione dei defunti

Saranno aperti ininterrottamente dalle 7 alle 17.30 i cimiteri del territorio di Formigine. Le visite dovranno avvenire nel rispetto di tutte le misure di sicurezza

In occasione della commemorazione dei defunti, con particolare riferimento alle giornate di domenica 1 e lunedì 2 novembre, l’Amministrazione Comunale di Formigine ricorda che i cimiteri del territorio saranno aperti ininterrottamente come sempre dalle 7 alle 17.30.

Le visite dovranno avvenire nel rispetto di tutte le misure di sicurezza necessarie evitando di creare assembramenti ed utilizzando tutte le precauzioni come da protocollo nazionale: è obbligatorio l’uso della mascherina così come in tutti i luoghi pubblici, l’igienizzazione delle mani ed il rispetto del distanziamento sociale. Proprio al riguardo, al fine di garantire il corretto passaggio delle persone, verranno differenziati ingressi ed uscite, utilizzando le transenne per separare i percorsi ove necessario. Oltre alla segnaletica, utilizzata per ricordare le fondamentali precauzioni da adottare ed indicare i percorsi da seguire, sarà presente in ogni cimitero una persona a presidio per la gestione delle richieste ed eventuali imprevisti, approvvigionamento di gel igienizzante messo a disposizione nelle aree comuni e controllo del corretto deflusso.

L’accesso al cimitero resta vietato alle persone con sintomi influenzali o febbre. In tutti i plessi cimiteriali del territorio - Formigine, Casinalbo, Corlo, Magreta e Colombaro - verranno effettuati controlli da parte della Polizia Locale in collaborazione con i volontari in ciascuna delle aree e delegati al servizio di sicurezza, al fine di garantire una corretta fruizione delle aree di culto in ottemperanza alle normative vigenti.

Particolare attenzione verrà prestata anche nelle ore serali di chiusura dei cimiteri al fine di impedire eventuali intrusioni, danneggiamenti e furti, anche ai danni di autovetture parcheggiate nei pressi delle strutture. In tutti i cimiteri del territorio comunale sono state svolte le regolari attività di manutenzione, con un’attenzione speciale in occasione delle festività commemorative. Restano attive le videocamere di sorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento