Cimitero Urbano di Carpi, modifiche di orario per la ricorrenza dei defunti

Orario leggermente ridotto per il cimitero urbano di Carpi. Presenti i volontari della Protezione Civile per evitare assembramenti

Nell'avvicinarsi della ricorrenza dei defunti l'Amministrazione comunale ricorda a tutti coloro che si recheranno nei cimiteri le norme obbligatorie anti-Covid: mascherina correttamente indossata, distanza di almeno un metro dalle altre persone, igiene delle mani.

In particolare, nelle giornate di domenica 1 e lunedì 2 novembre, davanti al cimitero urbano saranno presenti volontari della Protezione Civile cittadina per controllare che venga rispettato il corretto uso della mascherina.

Per quanto riguarda gli orari di apertura, fino a sabato 31 ottobre compreso il cimitero urbano è aperto dalle 8:30 alle 18:00 in modo continuato, mentre domenica e lunedì chiuderà un'ora prima, cioè dalle 8:30 alle 17:00 sempre con orario continuato (i cimiteri frazionali sono sempre aperti).

Visto il perdurare dell'emergenza Covid-19, l'Amministrazione comunale invita comunque i cittadini a recarsi nei cimiteri anche nei giorni precedenti e successivi all'1 e 2 novembre, per prevenire il rischio di assembramenti e fare visita ai propri defunti nella massima sicurezza sanitaria, garantendo il rispetto dei comportamenti idonei nell'interesse di tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento