Radio Bruno Estate, consigli per la viabilità e indicazioni per la sicurezza

Lunedì 29 luglio, 9.200 persone potranno accedere in piazza Roma a Modena dalle 16 da via Accademia e Modonella con tagliandi numerati. No a aste selfie, ombrelli e oggetti peicolosi

Lunedì 29 luglio potranno entrare 9.200 spettatori con contrassegni numerati in piazza Roma a Modena, a partire dalle 16 con accessi da via Accademia e via Modonella, per vedere dal vivo il Radio Bruno Estate 2019 che inizia alle 20. Sarà vietato entrare nell'area dello spettacolo, i controlli saranno accurati e capillari, con zaini voluminosi, caschi, aste per selfie, ombrelli, bombolette spray, bottiglie chiuse, lattine e tutto ciò che può essere ritenuto pericoloso. Sono le principali disposizioni per la sicurezza diramate dalla Commissione di vigilanza pubblico spettacolo, in osservanza delle normative, riguardo allo svolgimento del grande spettacolo musicale dell'estate.

Per quanto riguarda la viabilità e i parcheggi, per tutta la giornata di lunedì 29 luglio e fino alle 5 del 30 sarà vietata la sosta in via Tre febbraio. Nelle giornate di allestimento e smontaggio dell’area e del palco (27, 28 e 30 luglio), il divieto di sosta varrà, sulla stessa via, per una decina di posteggi. Dalle 7 del 29 verrà sospeso il transito dei mezzi pubblici in piazza Roma sino alle 5 della mattina successiva. Agli accessi di piazza Roma (corso Accademia, via Tre febbraio, via Farini, via Taglio/largo S. Giorgio) verranno collocate postazioni fisse presidiate dalla Polizia municipale. In più punti saranno collocati sbarramenti fisici (fittoni), consentendo il passaggio a mezzi di soccorso e forze dell’ordine. Ad eccezione di questi mezzi, non si potrà circolare in via Tre febbraio dalle 12 del 29 luglio alle 5 del 30, corso Accademia da corso Canalgrande a piazza Roma dalle 7 del 29 alle 5 del 30, piazza Roma dalle 5 del 29 alle 5 del 30.

Dalle ore 7 del 29 alle 7 del 30 luglio, modifica della viabilità con istituzione del doppio senso di marcia in via Farini, mentre per le vie Fonteraso, Campanella, Modonella, Santa Margherita, sarà istituito doppio senso con senso unico alternato.

Dalle 18 di lunedì 29 e fino alle 3 del mattino di martedì 30 luglio una ordinanza comunale vieta il consumo e la vendita di superalcolici e di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro o in lattine (con l’esclusione della somministrazione al tavolo insieme al pasto). Il divieto è esteso “per motivi di ordine e sicurezza pubblica” agli esercenti di pubblici esercizi, esercizi commerciali, attività di commercio su area pubblica, attività artigianali del settore alimentare, circoli e altri punti di ristoro. È ugualmente vietato a chiunque portare al seguito recipienti e contenitori di vetro o lattine di qualsiasi genere.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento