rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

Trasporti, novità per alcuni servizi scolastici Seta a Modena e Sassuolo

Orario ridotto per i prossimi giorni festivi e potenziati i collegamenti al cimitero di San Cataldo. Cosa cambia sulle corse scolastiche

Martedì 2 novembre per i servizi di trasporto pubblico extraurbano ed urbano di Modena e Sassuolo sarà in vigore l’orario di vacanza scolastica. Nessuna variazione per il servizio urbano di Carpi. Lunedì 1 e martedì 2 novembre 2021 verrà potenziata la linea 2 del servizio urbano di Modena tra le 8:00 e le 17:30 per servire entrambi gli ingressi del cimitero di San Cataldo.

Il Pronto Bus di Maranello sarà attivo da martedì 26 ottobre a mercoledì 3 novembre, in occasione della settimana di Ognissanti.

Dal 3 novembre, entreranno in vigore alcune modifiche al servizio urbano di Modena, e ai servizi legati al Polo scolastico di Sassuolo.

A Modena, in previsione dell’attivazione del nuovo servizio per le dipendenze patologiche in via Nonantolana 1010, verranno apportate alcune modifiche al servizio delle linee 13 e 14. In particolare, la linea urbana 14/14A di Modena verrà prolungata in zona Torrazzi e verrà linearizzato il percorso, con il passaggio in via Nonantolana e davanti a Porta Nord. Col passaggio da Porta Nord verrà servita la Stazione FF.SS. senza il transito da Piazza Dante, evitando il traffico all’ingresso principale e garantendo un interscambio bus-treno più regolare.

Con la linearizzazione della linea 14, verrà rimodulato il servizio su via Canaletto sud, per evitare una sovrapposizione con la linea 13. La 13 verrà modificata, con transito in via Canaletto sud/via Montessori. Il nuovo percorso della linea 13 prevederà, in direzione Baggiovara, la svolta in via Finzi fino alla rotatoria su via M.Montessori, per poi proseguire su via Canaletto sud e infine riprendere il percorso su via G.Mazzoni, evitando la fermata Fanti Fs. La corsa opposta in direzione Sant’Anna seguirà il percorso inverso. Verrà eliminata la svolta via Nonantolana - Strada Attiraglio, che causava rallentamenti. Verrà attivata una di coppia di fermate su via Pico della Mirandola, funzionale anche ad Fs.

Per regolarizzare i servizi diretti alla nuova succursale del Fermi, verranno modificati orari e percorsi delle navette 392 e 393, con tragitti più diretti e mezzi dedicati. Previsti anche potenziamenti delle corse dalla stazione FS verso Polo/Fermi/Guarini.

A Sassuolo, in continuità con le modifiche di programmazione già previste a settembre, dopo l’adeguamento del servizio ai nuovi orari di uscita dei ragazzi dalle scuole superiori, sono state istituite navette di collegamento in coincidenza con i treni per Modena e Reggio Emilia delle 13, adeguate alcune corse della linea C del servizio urbano e potenziati i collegamenti alle 13 verso il comprensorio ceramico con l’obiettivo, in prospettiva, di inserire collegamenti funzionali anche alle direttrici più periferiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, novità per alcuni servizi scolastici Seta a Modena e Sassuolo

ModenaToday è in caricamento