Attualità Polo Leonardo / Viale Leonardo da Vinci

Nuova palazzina del "Selmi", lavori conclusi entro fine anno

Intanto sono stati svolti interventi di manutenzione sulla sede di via Leonardo Da Vinci e assegnate al Linguistico quattro aule del "Wiligelmo"

All'istituto Selmi di Modena sono in corso gli interventi per affrontare al meglio il nuovo anno scolastico nel rispetto dei protocolli anti Covid-19; tra questi la manutenzione degli diversi infissi per migliorare le operazioni di areazione imposte dai protocolli, una nuova scala esterna per favorire l'entrata e l'uscita degli studenti in tutta sicurezza, il potenziamento della rete wifi per un eventuale ricorso alle lezioni on line, l'ammodernamento degli impianti elettrici e antincendio e la sostituzione di diverse tapparelle danneggiate dalla grandine dello scorso anno.

Intanto in un'area adiacente l'istituto, situato nel polo Leonardo Da Vinci, proseguono i lavori di ampliamento: quando entro l'anno si concluderanno i lavori, sospesi per oltre un mese e mezzo  in primavera, a causa dell'emergenza Covid-19, la scuola potrà contare su una nuova palazzina, contenente 18 nuovi spazi di cui 16 aule e i laboratori di informatica e chimica, oltre a bagni e locali  accessori; l'investimento della Provincia ammonta a due milioni e 200 mila euro con l'obiettivo, se ci saranno le condizioni, di eliminare le strutture prefabbricate utilizzate finora che ospitano 10 classi.

Nel frattempo sempre la Provincia, per fare fronte all'emergenza di spazi in una istituto in costante crescita,  ha deciso di assegnare al Selmi quattro aule del Wiligelmo, in accordo con i due istituti.

Complessivamente gli studenti del Selmi, il prossimo anno scolastico, saranno oltre mille e 800 dislocati in 73 classi mentre l'edificio del polo Leonardo contiene 69 aule, una carenza che viene risolta, appunto, con le nuove aule al Wiligelmo, in vista della conclusione dei lavori della nuova palazzina. L'istituto attualmente offre due percorsi di studio, quello del liceo linguistico e quello di istituto tecnico settore tecnologico, ad indirizzo chimica, materiali e biotecnologie  sanitarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova palazzina del "Selmi", lavori conclusi entro fine anno

ModenaToday è in caricamento