rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Attualità

La polisportiva spegne il riscaldamento, gli studenti restano al freddo (o a casa)

A Saliceta San Giuliano si spegne il riscaldamento: gli studenti del Wiligelmo sospendono l'attività, quelli del Fermi restano. La provincia chiede il rispetto della convenzione e cerca intanto soluzioni alternative

"Lo spegnimento da parte dei gestori della polisportiva Saliceta San Giuliano dell’impianto di riscaldamento della palestra, utilizzata dagli studenti degli istituti Wiligelmo e del Fermi di Modena, non rispetta gli accordi con la Provincia che regolano l’utilizzo scolastico dell’impianto". Lo scrive la Provincia in una lettera agli stessi gestori, dove si chiede l’immediata riaccensione dell’impianto, frequentato da parte degli studenti dei due istituti. 

A seguito dello spegnimento del riscaldamento, il Wiligelmo ha deciso di non utilizzare la palestra fino al 19 marzo, mentre il Fermi per ora sta continuando regolarmente le lezioni. Il caso è anche stato sollevato dalla Lega, che intende depositare un'interrogazione in consiglio comunale.

Nel frattempo, comunque, la Provincia ha già individuato e proposto al Wiligelmo una soluzione alternativa in un altro impianto, al fine di garantire, già dai prossimi giorni alle classi coinvolte, lo svolgimento di una regolare attività di educazione fisica. A

ttualmente la Provincia utilizza, per le scuole superiori anche le palestre delle polisportive Sacca, Corassori e Modena est che non presentano problemi di riscaldamento. La Provincia, infatti, per far fronte alle esigenze delle scuole superiori modenesi in costante crescita in questi anni, deve ricorrere a palestre esterne, a integrazione dei quelle in dotazione negli istituti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polisportiva spegne il riscaldamento, gli studenti restano al freddo (o a casa)

ModenaToday è in caricamento