rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità

Palio della Ghirlandina. Ecco il disegno vincitore che rappresenterà il 17° premio dell' Aceto Balsamico Tradizionale D.O.P.

È di Niccolò Dal Betto il disegno che rappresenterà il 17° Palio delle Ghirlandina premio dedicato alle produzioni familiari di Aceto Balsamico Tradizionale D.O.P. L’opera si ispira ai capolavori di Renè Magritte e Salvador Dalì

Un chiaro riferimento all'arte di René Magritte e alla sua famosa opera 'Figlio dell'Uomo', qui però la mela viene sostituita da una bottiglietta di aceto balsamico tradizionale di Modena D.O.P., sullo sfondo la Ghirlandina e ai margini un chiaro riferimento all'orologio liquefatto della 'Persistenza' di Salvador Dalì. È questa l'idea di Niccolò Dal Betto, studente della classe 4C del liceo artistico 'Venturi', scelta per realizzare il manifesto del 17esimo Palio della Ghirlandina Città di Modena - gara di qualità tra Aceti Balsamici Tradizionali D.O.P. di Modena della tradizione familiare -presentato nei giorni scorsi dall'Associazione Esperti Degustatori Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P.

Il manifesto del Palio è frutto di un concorso di idee tra i liceali del 'Venturi' che ha coinvolto oltre settanta studenti delle classi 4D, 4E e 4C, sotto la supervisione dei docenti Franca Albonetti, Davide Pezzillo e Andrea Tedeschi. Il tema di quest'anno, proposto da AED di concerto con la scuola, è stato quello di sviluppare e rappresentare gli elementi del mondo del 'balsamico familiare' ispirandosi a precise correnti artistiche. Niccolò Dal Betto e i docenti coinvolti hanno ricevuto in premio una bottiglietta Giugiaro di aceto balsamico tradizionale di Modena D.O.P. Extra Vecchio (con quindi almeno 25 anni di travasi).

“Per noi che da sempre lavoriamo per diffondere la conoscenza, in tutte le sue sfaccettature, dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P., si è trattato di un momento molto significativo. Dare continuità al sapere e al sapore balsamico che vive dentro e intorno ad ogni bottiglietta Giugiaro, è una vera e propria missione che richiede impegno rigoroso e costante. Inoltre, siamo felici di aver rinnovato, anche quest’anno, la collaborazione con il liceo artistico ‘Venturi’, ormai divenuta una tradizione consolidata e di particolare rilevanza”, ha sottolineato il presidente dall'Associazione Esperti Degustatori Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.Pe del Consorzio Produttori Antiche Acetaie, Mario Gambigliani Zoccoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palio della Ghirlandina. Ecco il disegno vincitore che rappresenterà il 17° premio dell' Aceto Balsamico Tradizionale D.O.P.

ModenaToday è in caricamento