rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Conad dona 27 panchine rosse per sostenere le donne vittime di violenza

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne Conad Nord Ovest ha donato complessivamente oltre 250 panchine rosse nelle Regioni di competenza, per ribadire in modo concreto la propria vicinanza alla comunità

Una panchina rossa per sostenere tutte le donne vittime di violenza. In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, Conad Nord Ovest e i suoi Soci sul territorio sostengono il progetto Panchine Rosse, lanciato dagli Stati Generali delle Donne, promuovendo l’installazione di centinaia di panchine rosse in più. Perché educazione, cultura ed informazione sono la prima forma di prevenzione. 

A Modena e provincia sono 27 le panchine installate dai Soci del territorio, di cui una è stata installata anche presso la sede della Cooperativa, in via Danimarca.  All’evento inaugurale presso la sede hanno partecipato l’Assessora Grazia Baracchi del Comune di Modena e la Presidente della Casa delle Donne di Modena Rosanna Bertolini, insieme a Michele Orlandi, Direttore di Rete di Conad Nord Ovest Emilia-Romagna. 

 “Siamo felici e orgogliosi di aver potuto inaugurare le Panchine Rosse a Modena, - ha dichiarato Michele Orlandi, Direttore rapporto Soci Emilia – Il nostro è un piccolo gesto che speriamo possa contribuire alla sensibilizzazione su un tema così drammatico. Tutto questo è stato possibile grazie alla sensibilità dei nostri soci che a Modena e in provincia hanno aderito con partecipazione ed entusiasmo all’iniziativa, che ha trovato subito anche il sostegno da parte del Comune di Modena e dell’Assessora Grazia Baracchi, che ci tengo a ringraziare personalmente insieme alla presidente della Casa delle Donne contro la Violenza di Modena Rosanna Bartolini”. 

 "Queste nuove panchine rosse sono un segnale di sensibilizzazione importante - commenta l'Assessora Grazia Baracchi - perché sono collocate in luoghi di comunità, ma soprattutto perché sono un gesto concreto di aiuto alle donne: su ogni panchina, infatti, è ben visibile il numero della Casa delle donne contro la violenza di Modena (059 361050), un modo per indicare a tutte quelle donne che subiscono maltrattamenti in casa una via per chiedere aiuto mentre compiono un gesto quotidiano come andare a fare la spesa". 

 “A nome delle socie, operatrici e volontarie che ogni giorno si spendono per supportare le donne che subiscono violenza, desidero ringraziare Conad per questa iniziativa così estesa e coerente su tutto il territorio nazionale. L’installazione – prosegue la Presidente della Casa delle Donne contro la Violenza di Modena – Rosanna Bertolini – per noi rappresenta un importante riconoscimento del ruolo che i Centri Antiviolenza gestiti da Associazioni autonome di donne hanno nel contrasto alla violenza di genere”.  

Inaugurate inoltre le panchine rosse del punto vendita di via L. Van Beethoven del Socio Matteo Guidetti, dello store di Via Leonardo Da Vinci del Socio Christian Raimondi, del Conad City di Via del Sagittario di Marco Melloni, del Centro commerciale La Rotonda e di via Vignolese di Roberto Turrini, del Conad di Baggiovara di Davide Bardiani e del punto vendita di via Formigina di Andrea Leonelli. Un unico filo rosso che ha coinvolto i Soci del territorio con l’obiettivo di sensibilizzare, informare e prevenire.  

L’iniziativa, promossa da Conad Nord Ovest, rappresenta un importante tassello dell’impegno sociale di Conad. Già da tempo Conad sostiene i diritti delle donne contro ogni violenza e supportando associazioni coinvolte ogni giorno su questa emergenza. In questi anni sono stati devoluti da Conad oltre 600.000 euro a sostegno dei centri antiviolenza, dei progetti di formazione, sensibilizzazione e prevenzione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conad dona 27 panchine rosse per sostenere le donne vittime di violenza

ModenaToday è in caricamento