menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiuso il parcheggio del Sant'Agostino, arriva il Motor Valley Fest

Da lunedì 6 maggio niente sosta nel parcheggio della piazza che durante la manifestazione ospiterà l’area “Motor Sim”, con simulatori di F1, supercar e rally

Piazza Sant’Agostino a Modena inizia a prepararsi per il Motor Valley Fest e per alcune settimane nel parcheggio a strisce blu di fronte al Palazzo dei Musei sarà vietata la sosta. Da lunedì 6 maggio, infatti, inizia l’allestimento di un’area della manifestazione che da venerdì 17 e domenica 19 maggio sarà dedicata ai simulatori di Formula 1, supercar e rally.

Nell’ambito della manifestazione, che vedrà il coinvolgimento di diverse aree del centro storico, oltre all’Autodromo e al Laboratorio aperto, il “Motor Sim” di piazza Sant’Agostino consentirà agli appassionati che saliranno sui simulatori di provare le stesse emozioni dei campioni: sport motoristico e adrenalina saranno gli autentici protagonisti.

In piazza Sant’Agostino, inoltre, ci sarà anche il “Motor1Days Village @Modena”, l’esposizione cittadina di Motor1.com per regalare a chi visita il centro storico di Modena un assaggio delle auto che si possono provare in autodromo sabato 18 e domenica 19 maggio. 

Il divieto di sosta, con eventuale rimozione, in tutta l’area adibita a parcheggio (rimangono utilizzabili i parcheggi riservati ai disabili) sarà in vigore fino al 25 maggio, ma l’ordinanza precisa che le attività di disinstallazione delle strutture dovranno essere sospese martedì 21 maggio quando è in programma l’arrivo del Giro d’Italia: proprio in quella zona è previsto il passaggio della corsa in direzione dell’arrivo che sarà in via Emilia all’altezza del parco Ferrari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento