Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità San Faustino / Via Giuseppe Zarlati

Polveri al Villaggio Artigiano, Legambiente-ISDE-RespiriaMo: “Episodio gravissimo”

Gli ambientalisti attaccano: "L’attività delle Fonderie Cooperative non può mettere a rischio la qualità dell’ambiente e la salute delle persone che vivono e lavorano nel quartiere"

"La fuoriuscita di polveri dalle Fonderie Cooperative che ieri, trasportate dal vento, hanno ricoperto le aree del Villaggio Artigiano e della Madonnina è un episodio gravissimo e che non deve più ripetersi". E' questa la posizione di Legambiente Modena, ISDE Modena e comitato RespiriaMo Aria Pulita. È previsto che lo stabilimento delle Fonderie, situato in via Zarlati, cessi le proprie attività il 31 gennaio 2022, allo scadere dell’Autorizzazione Integrata Ambientale: in seguito tali attività verranno spostate in un altro sito.

“Non è accettabile che, nei mesi che mancano alla chiusura, l’azienda non rispetti e non applichi tutte le misure per contenere le emissioni di polveri, sottili e non sottili, e di odori”, dichiarano le associazioni. “Devono essere adottate tutte le precauzioni e le accortezze necessarie nella fase di manutenzione degli impianti, e l’agenzia regionale ARPAE deve vigilare affinché le norme vengano rispettate.”

“È evidentemente necessario che gli organi di controllo (in particolare ARPAE e AUSL), insieme all’amministrazione comunale e alla direzione aziendale, ognuno per le proprie competenze, intervengano per verificare quanto accaduto assumendosi le proprie responsabilità. La salute degli abitanti del quartiere e quella dei lavoratori dello stabilimento è a rischio.”

“Salute e lavoro sono beni preziosi garantiti dalla Costituzione che devono essere tutelati senza alcuna esitazione” concludono le associazioni. “Ma la tutela della salute resta prioritaria rispetto al lavoro. Per questo, se la direzione aziendale non è in grado o non intende rispettare le misure per il contenimento delle emissioni, è opportuno anticipare la chiusura attivando gli indispensabili ammortizzatori sociali per i lavoratori dello stabilimento.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polveri al Villaggio Artigiano, Legambiente-ISDE-RespiriaMo: “Episodio gravissimo”

ModenaToday è in caricamento