menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scendono i livelli dei fiumi, riaprono i ponti sul Secchia

Secchia e Panaro ritornano a livello giallo e verde in corrispondenza del capoluogo, mentre il colmo di piena transita nella Bassa

A Modena, intorno a?le 8.30, sono stati riaperti i ponti sul fiume Secchia (ponte Alto e ponte dell'Uccellino, tra Modena e Soliera), chiusi la notte scorsa in via precauzionale per l'innalzamento dei livelli oltre la soglia di guardia. Il colmo di piena del Secchia, così come quello del Panaro, pur se su livelli più bassi, è transitato lentamente nel corso del pomeriggio di sabato fino a scendere sotto Soglia 2 nella notte.

Riapre il ponte vecchio di Navicello sul fiume Panaro, lungo la diramazione della provinciale 255 Nonantolana, che era stato chiuso a scopo precauzionale nella giornata di ieri, per il raggiungimento del livello idrometrico di sicurezza.Riapre anche Ponte Motta sul fiume Secchia, lungo la provinciale 468 a Carpi, chiuso da ieri per l’innalzamento del livello del fiume a seguito dell’ondata di maltempo di questi giorni.

Continua comunque il monitoraggio da parte dei tecnici e dei volontari della Protezione civile: l'allerta Arancione per criticità idraulica diramata dall’Agenzia regionale di protezione civile, infatti, è valido fino alla mezzanotte di domenica.

Nel corso della giornata è stato attivo il presidio nella zona di Fossalta per informazione e assistenza alla popolazione, ma non sono stati segnalati particolari problemi, gli interventi sono stati a carattere cautelativo.

La situazione del nodo idraulico modenese è monitorata con il coordinamento della Sala operativa unica integrata di Marzaglia. Da venerdì è convocato dalla Prefettura il Centro coordinamento soccorsi ed è stato attivato il Coc, il Centro operativo comunale, che ha organizzato, tra gli altri interventi, il presidio nella zona di Fossalta e l’informazione alla popolazione che risiede in quell’area e nella zona di Ponte Alto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento