menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biblioteche universitarie, Unimore annuncia investimenti per prolungare gli orari

"In merito alla chiusura delle biblioteche di Ateneo durante le festività appena concluse, Unimore vuole precisare che la comunicazione era stata preventivamente fornita sul sito e sui social di Ateneo e che il miglioramento dell’offerta di servizi all’avanguardia per gli studenti e la comunità accademica rimane uno degli obiettivi strategici dell’Ateneo". L'università replica alla polemica spiegando per altro che secondo dall’ultimo Rapporto del Consorzio AlmaLaurea risulta che l’87,1% degli studenti intervistati si dichiarano soddisfatti della qualità del servizio bibliotecario di Unimore, che si piazza al settimo posto tra gli Atenei generalisti a livello nazionale.

“Gli studenti sono sempre stati ascoltati e il rapporto con le associazioni studentesche negli anni è sempre stato ottimo – commenta Maria Raffaella Ingrosso, responsabile del Sistema Bibliotecario di Ateneo -. La chiusura festiva è stata pensata nell’ottica di un’ottimizzazione delle risorse di personale e degli spazi, in considerazione della bassissima affluenza che si era registrata nello stesso periodo negli anni passati. La biblioteca universitaria medica per esempio, che durante tutto il periodo festivo appena concluso ha svolto regolare servizio, con orario ridotto dalle 8.45 alle 18.00, ha registrato un picco di accessi solo il 4 gennaio”.

Nell’ottica del potenziamento del servizio grazie all’investimento di 300mila euro in tre anni è previsto il prolungamento delle aperture serali e nei weekend per le biblioteche di Economia, BSI, Medica e di Reggio Emilia, con l’estensione già da questa settimana delle aperture dei weekend della struttura reggiana. Si investirà inoltre per implementare il portale del Sistema Bibliotecario di Ateneo per le ricerche online e per il rinnovamento della sala studio all'interno della biblioteca di Economia. Sempre nel corso del 2019 verrà attivata una sperimentazione del prolungamento apertura serale della biblioteca universitaria di Giurisprudenza.

Sono già stati svolti invece interventi di ristrutturazione di alcuni ambienti nelle biblioteche di Ingegneria (conclusi proprio durante la sospensione delle attività didattiche) e della BSI di via Campi, a Modena. I servizi di prestito, document delivery sono sospesi durante le festività a livello nazionale e interregionale (Unimore appartiene al circuito NILDE) mentre i servizi web per la ricerca online anche da casa sono sempre tutti attivi e la maggior parte di banche dati e articolo a testo pieno sono reperibili autonomamente 24 ore su 24.

“Anche durante il periodo festivo – conclude la dott.ssa Ingrosso - abbiamo garantito la presenza da remoto di personale della sede centrale del Sistema Bibliotecario, che ha risposto tempestivamente alle uniche tre richieste giunte per posta elettronica inerenti problemi legati a questioni informatiche”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento