rotate-mobile
Attualità

Pubblica Amministrazione, Modena vince il premio per la digitalizzazione

Il riconoscimento per il progetto“Digitale facile a Modena”, che prevede l’attivazione di sette Punti di facilitazione digitale

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

Scoprire e valorizzare i migliori progetti realizzati per rendere la PA pronta a rispondere alle sfide del futuro. Questo l’obiettivo del Premio “PA a colori”, promosso da FPA, società del Gruppo DIGITAL360, e da un’ampia rete di partner (AIDP PA, ASviS, CERVAP, Forum Diseguaglianze e Diversità, Fondazione Mondo Digitale, Fondazione Openpolis, Fondazione per la Sostenibilità digitale, IWA, PA social, ALTIS – Università Cattolica del Sacro Cuore) in occasione di FORUM PA 2024. Sette gli ambiti del Premio, come i colori e gli aggettivi con cui le pubbliche amministrazioni sono state raccontate nei tre giorni di evento, dal 21 al 23 maggio al Palazzo dei Congressi di Roma: competente, accogliente, digitale, sostenibile, semplice, aperta, vicina.

Oggi nella giornata conclusiva sono stati premiati i vincitori: Unione Reno Galliera, Comune di Monza, INPS, Provincia autonoma di Trento, Provincia e Comune di Parma, Comune di Bergamo, Agenzia delle Entrate - Direzione Piemonte, ISTAT, Trentino School of Management, Regione Friuli Venezia Giulia, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, S.I.C.A.D.S, Comune di Roccella Jonica, Comune di Modena, Ministero dell'Istruzione e del Merito, Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Unione dei Comuni della Bassa Romagna, PagoPA S.p.A., Università degli Studi di Torino, la Sapienza, le Università dell'Aquila, di Reggio Calabria e del Piemonte Orientale; Consorzio Interuniversitario sulla Formazione, Comune di Brescia e Università di Bologna.

“Una PA a colori è una PA composta da figure e organizzazioni adatte a gestire il cambiamento, una PA in grado non solo di attrarre i talenti, ma anche di lasciarli sperimentare; una PA coraggiosa, che sappia accogliere il pensiero divergente per creare valore nei confronti di cittadini e di imprese - dichiara Gianni Dominici, Amministratore Delegato di FPA -. C’è ancora molto da fare, ma senza negare le difficoltà abbiamo voluto mettere in evidenza con questo premio le tante esperienze e soluzioni virtuose che già esistono sui territori”.

Nello specifico il Comune di Modena si è aggiudicato il premio per il progetto “Digitale facile a Modena”. Il programma consiste nell’attivazione di sette Punti di facilitazione digitale sul territorio per rivalutare, rafforzare e sistematizzare i percorsi offerti dal Comune in questo ambito. Attraverso una rete capillare di Punti diffusi in luoghi strategici della città, e grazie a un sistema organico di comunicazione, informazione e prenotazione, il progetto permetterà ai cittadini –in particolare a quelli fragili e con minori competenze tecnologiche – di poter cogliere i vantaggi della digitalizzazione e beneficiare di tutte le opportunità dei servizi disponibili online. Il progetto favorirà un maggiore accesso alle opportunità formative e di assistenza proposte dal Comune, ampliando sia il numero di cittadini che potranno beneficiarne sia il target di utenti cui i servizi si rivolgono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblica Amministrazione, Modena vince il premio per la digitalizzazione

ModenaToday è in caricamento