rotate-mobile
Attualità

Top Paintball ASD, Lapam premia lo spirito di iniziativa dell'associazione

Un premio all’ Unione, Passione e Successo nel Mondo dello Sport consegnato al responsabile Ivan Golinelli

Il mese di agosto mette in pausa lo sport giocato, ma non la voglia di promuovere e condividere messaggi positivi, ne sa qualcosa Top Paintball ASD, associazione premiata direttamente da LAPAM, formata da amici e appassionati che condividono gli stessi valori e fanno si che, anche grazie ad essi, tutto il movimento sportivo possa crescere costantemente. Il manager Ivan Golinelli infatti, in quanto rappresentante dell’associazione, si era già iscritto qualche anno fa all’edizione del Premio Giovani per l’attività commerciale legata al mondo del Paintball.

Da allora l’associazione sportiva della quale è parte “Top Paintball ASD” è cresciuta notevolmente, tant’è che ora l’attività ha di nuovo una sua squadra, il “Donkey P. Team”, che partecipa ai campionati interregionali e nazionali, e ha conseguito già podi prestigiosi nel campionato italiano 3vs3 aggiudicandosi l’accesso alle fasi finali della Coppa Italia, e vantando nel roster un giocatore fresco della prima convocazione ai Tryout della Nazionale Italiana di paintball. Dopo aver sviluppato l’aspetto commerciale, ora Ivan Golinelli è focalizzato nel dare risalto al ramo sportivo agonistico della disciplina.

“Si tratta di uno sport in grado di unire le persone – spiega il manager – e noi vogliamo farci portatori di una disciplina che non è ancora molto diffusa a livello nazionale, ma che sta crescendo molto e sta riscontrando sempre più partecipazione e interesse. Da quest’anno con la nostra squadra agonistica stiamo partecipando  anche al campionato nazionale di 5vs5 ed abbiamo già ottenuto un podio storico per la nostra associazione”.

La realtà imprenditoriale modenese di lvan Golinelli sta emergendo sul territorio sia incentivando la promozione sportiva ludicomotoria di base, sia proponendo percorsi e corsi amatoriali, pre-agonistici e agonistici. “Della nostra passione per il paintball ne abbiamo fatto un mestiere – prosegue Ivan Golinelli –. Ci stiamo evolvendo sotto il profilo sportivo, dando risalto ai valori distintivi di questa attività in grado di stimolare qualità importanti quali lealtà, collaborazione, gioco di squadra e senso di appartenenza”.

La mission dell’attività, dal punto di vista dell’associazione sportiva, è promuovere e diffondere la cultura e la bellezza di questa disciplina non soltanto perché è in grado di unire le persone e gli sfidanti con il classico “terzo tempo”, ma anche perché unisce diverse componenti dal punto di vista tecnico. Coordinazione, velocità di pensiero, atletismo e strategia sono fattori che aiutano a sviluppare diversi aspetti del nostro cervello e a migliorare la concezione del nostro corpo nello spazio, oltre alla capacità di gestire l’adrenalina che può essere di fondamentale importanza in tutti i frangenti di vita. Senza dimenticare che si tratta di uno sport praticabile da tutti, grandi, adolescenti, famiglie, gruppi di amici e colleghi di lavoro. Ora l’obiettivo per il futuro è duplice: da un lato continuare a garantire la possibilità di far conoscere lo sport e ampliare la platea di appassionati, dall’altro raggiungere risultati sportivi sempre più ambiziosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Top Paintball ASD, Lapam premia lo spirito di iniziativa dell'associazione

ModenaToday è in caricamento