Premio Lucchese, assegnate 9 borse di studio agli studenti sassolesi

Consegnati presso la Florim Gallery i premi agli studenti dell’IIS A. Volta di Sassuolo

Si è svolto nella mattina di sabato 11 maggio l’appuntamento annuale con il Premio Lucchese, giunto alla trentaduesima edizione. Promosso dall’omonima Fondazione, il Premio è intitolato alla memoria dell’Ing. Giovanni Lucchese, padre dell’attuale Presidente di Florim Dr. Claudio Lucchese e fondatore di Floor Gres.

Sono 9 le borse di studio assegnate quest’anno agli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandro Volta” di Sassuolo che, a conclusione dello scorso anno scolastico, hanno conseguito il diploma di maturità con il massimo dei voti.

L’incontro – condotto come di consueto dal giornalista e scrittore Leo Turrini – ha approfondito il tema de “L’innovazione come motore di un mondo che sogniamo migliore”. Da sempre la creatività dell’individuo si traduce, quando aspira al bene comune, in una crescita della società. Sotto lo sguardo attendo di una platea di giovani ascoltatori, nel suo intervento Turrini ha toccato nomi importanti di ieri e di oggi: figure solo in apparenza troppo distinte e distanti tra loro come Leonardo Da Vinci, Neil Armstrong e Charles Leclerc.

Il Premio – organizzato in collaborazione con la Società Ceramica Italiana – si inserisce nel nutrito calendario di iniziative ed eventi promossi dalla Fondazione Ing. Giovanni Lucchese che focalizza i suoi sforzi a sostegno del territorio.

I premiati di quest’anno sono stati: Serena Giberti (100/100 e lode) – Sara Tincani (100/100 e lode) – Marco Bandini (100/100) – Lorenzo Bechelli (100/100) – Samuele Benassati (100/100) – Gianluca Depalma (100/100) – Federico Massaro (100/100) – Beatrice Pellesi (100/100) – Dalila Zecchini (100/100)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Sorpreso a bordo di un'auto rubata con un documento falso, arrestato un 38enne

  • Incidente senza gomme da neve? A Sassuolo si dovrà pagare "il disturbo" alla Polizia Municipale

Torna su
ModenaToday è in caricamento