rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità

Mons. Erio Castellucci riceve da Telefono Azzurro il Premio per l’Infanzia e l’Adolescenza 

L'associazione ha riconosciuto l'impegno dell'Arcivescovo di Modena-Nonantola nei confronti delle giovani generazioni, imperniato sul dialogo

Al Monsignore Erio Castellucci, Vicepresidente della Conferenza Episcopale Italiana, Arcivescovo Abate di Modena - Nonantola e Vescovo di Carpi viene assegnato il Premio per l’Infanzia e l’Adolescenza da parte di Telefono Azzurro per aver dimostrato di essere una tra le personalità del mondo religioso più attente nel portare avanti azioni e progetti volti all’ascolto attivo, al dialogo e alla tutela dei diritti dei minori.

L’importante riconoscimento è stato dato in occasione della celebrazione dei 35 anni di Telefono Azzurro e della presentazione del Bilancio Sociale 2021 della Fondazione, per mano di Claudia Cremonini, Responsabile Relazioni Esterne del Gruppo Cremonini e alla presenza del Professor Ernesto Caffo, Presidente di Telefono Azzurro e di Carlo Adolfo Porro, Rettore dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. L’incontro di premiazione si è svolto presso l’Hotel Harry's Bar Trevia a Roma.

Telefono Azzurro nasce nel 1987 a Bologna per poter dare una risposta concreta al “diritto all’ascolto” riconosciuto al bambino dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia firmata dalle Nazioni Unite. 35 anni di ascolto, dialogo e intervento continuo a difesa dei diritti dei minori e che nel tempo si è evoluto, passando dal telefono fino a tutti gli strumenti e i canali che la tecnologia e il mondo digitale ha messo a disposizione, per parlare la lingua dei più giovani ed essere presente dove loro sono, dialogano, imparano e crescono. Tra i temi toccati in 35 anni di Telefono Azzurro: la lotta agli abusi, pedofilia, bullismo e cyberbullismo fino ad arrivare al sostegno ai bambini colpiti dai più recenti drammi sociali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mons. Erio Castellucci riceve da Telefono Azzurro il Premio per l’Infanzia e l’Adolescenza 

ModenaToday è in caricamento