Attualità

La videogiornalista modenese Francesca Trianni conquista il World Press Photo 2018

Prestigioso trqguardo professionale per la 28enne modenese, membro del team del settimanale americano Time. Anche online il suo racconto multimediale della crisi dei rifugiati siriani

C'è anche un pezzo di Modena tra i vincitori del prestigioso World Press Photo, che quest'anno è stato assegnato ad un Team di cui fa parte la videogiornalista modenese Francesca Trianni. La giornalista 29enne del prestigioso settimanale americano Time con il suo “reportage multimediale "Finding Home" si è infatti aggiudicata uno dei più significativi riconosscimenti nel giornalismo visivo a livello mondiale. La premiazione, per la categoria Innovative Storytelling, si è svolta giovedì 12 aprile ad Amsterdam.

Il progetto curato dal team della Trianni è di grande attualità e racconta la crisi dei rifugiati siriani raccontata attraverso il primo anno di vita di una bimba, Heln, venuta al mondo in un campo profughi, e del viaggio della sua famiglia attraverso l'Europa. E da questo lavoro è nata anche un’amicizia che, dice Trianni, «mi ha cambiato la vita: ho capito cosa significa resilienza, fiducia e generosità vera.

Il reportage dal grande impatto visivo, oltre che da Francesca Trianni, è stato curato anche dalla fotografa Lynsey Addario e dalla corrispondente per il Medio Oriente del Time Aryn Baker. A questo link è possibile scoprire il servizio premiato, in una veste multimediale sicuramente innovativa e inusuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La videogiornalista modenese Francesca Trianni conquista il World Press Photo 2018

ModenaToday è in caricamento