rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Presidio Ospedaliero dell’Ausl, Di Tella è il nuovo Direttore

Tra i suoi compiti c’è il coordinamento organizzativo ed igienico-sanitario degli ospedali dell’azienda e la costruzione di percorsi clinici tra le varie strutture al fine di agevolare gli accessi

Il dottor Silvio Di Tella è il nuovo Direttore del Presidio Ospedaliero dell’Azienda USL di Modena. Specializzato in Igiene e Medicina Preventiva, la sua carriera si sviluppa all’interno di importanti strutture della sanità pubblica, prima in provincia di Modena, dove ha lavorato presso la Direzione Sanitaria dell’Ospedale Sant’Agostino Estense a Baggiovara dal 2008 al 2012, e successivamente a Bologna presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico S. Orsola-Malpighi (dal 2012 al 2019). Dal settembre 2019 ricopre anche l’incarico di Direttore Sanitario dell’Ospedale di Sassuolo.

In qualità di Direttore del Presidio Ospedaliero Aziendale, tra le altre cose, Di Tella sovraintenderà la direzione degli ospedali dell’Ausl (Mirandola, Carpi, Vignola e Pavullo) a fini organizzativi ed igienico-sanitari e svolgerà attività di indirizzo e coordinamento nei confronti dei Dipartimenti ospedalieri e delle singole Unità Organizzative per l’implementazione delle azioni finalizzate al conseguimento degli obiettivi strategici aziendali, anche nel rispetto della programmazione definita in sede distrettuale. Inoltre, coordinerà la costruzione di percorsi clinici ed organizzativi tra le varie strutture ospedaliere del territorio al fine di perseguire equità di accesso e corretto utilizzo delle risorse anche in collaborazione con le articolazioni territoriali (Distretti, Cure Primarie, Sanità Pubblica e Salute Mentale).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidio Ospedaliero dell’Ausl, Di Tella è il nuovo Direttore

ModenaToday è in caricamento