rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Vignola

Dai “Progetti del Cuore” due mezzi per il trasporto sociale

Per ANT Terre dei Castelli e Terre d’Argine disponibili rispettivamente un Fiat Doblò attrezzato per il trasporto delle persone diversamente abili e malati oncologici

Si sono tenute Mercoledì 26 Gennaio le cerimonie, con tanto di taglio del nastro, per l’inaugurazione dei mezzi di trasporto per i cittadini di Vignola e i comuni delle Terre dei Castelli e per i cittadini di Carpi e comuni facenti parte delle Terre d’Argine. In questa occasione i “Progetti del Cuore”, avviati qualche tempo sul territorio modenese, rendono disponibile da oggi rispettivamente un nuovo mezzo di trasporto per le persone anziane e diversamente abili per garantire ai cittadini il servizio di trasporto sociale gratuito per i prossimi anni, durante i quali il servizio sarà garantito e gestito in maniera integrale: dall’allestimento del mezzo per il trasporto disabili, alla gestione delle spese (come ad esempio l’assicurazione compresa di copertura kasko) ed aiuterà così i volontari di Ant ad assistere tutti i soggetti svantaggiati del territorio.

“Avere questi mezzi attrezzati per il trasporto dei nostri ragazzi è uno strumento eccezionale- specifica la Presidente Raffaella Pannuti - che ci permette di dare risposta alle nostre tante esigenze. Per i nostri medici, che in una sola giornata coprono interi territori e visitano a domicilio tante persone, un’auto è un mezzo di lavoro indispensabile, quasi al pari della strumentazione tecnica e sanitaria- conclude la Pannuti - per questo dobbiamo ringraziare le aziende che, apponendo il loro marchio su questi mezzi, rendono possibile per noi ricevere in comodato d’uso gratuito un veicolo attrezzato, adatto anche per il trasporto di sedia a rotelle”.

Il progetto è stato presentato Mercoledì 26 Gennaio alle ore 9.30 per ANT Terre dei Castelli presso il giardino comunale di Vignola in Via Bellucci e per festeggiare l’arrivo del mezzo, erano presenti la Presidente Raffaella Pannuti, il Sindaco di Vignola Emilia Muratori, la Vicesindaco di Vignola Anna Paragliola, oltre che i volontari e le équipe medica di Ant che ogni giorno svolge i servizi, insieme ai titolari delle imprese che hanno reso possibile questo nobile progetto. Successivamente alle ore 11.30 i festeggiamenti per ANT Terre d’Argine si sono spostati presso la sede del Charity Point, in Via Berengario, a Carpi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai “Progetti del Cuore” due mezzi per il trasporto sociale

ModenaToday è in caricamento