Ponte sul Tiepido, ok al progetto esecutivo per via Curtatona

Intervento da 120 mila euro. Finanziati con il contributo della Regione di oltre 400 mila euro anche altri lavori sui canali

Ripristinare il ponte sul Tiepido di strada Curtatona a Modena dopo i danni subiti nel corso della piena dello scorso novembre. È l’obiettivo del progetto esecutivo dal valore complessivo di 120 mila euro approvato delle scorse settimane dalla giunta comunale, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Andrea Bosi, i cui lavori potranno essere avviati una volta terminate le procedure di gara.

L’approvazione è stata resa possibile dalla variazione di bilancio approvata in giunta a inizio agosto con la quale il Comune ha potuto recepire i contributi regionali che hanno consentito, appunto, di avviare le procedure per la realizzazione dell’intervento. Ora la variazione di bilancio, che prevedeva anche le risorse del ministero dell’Istruzione per gli interventi nelle scuole realizzati nelle scorse settimane, dovrà essere ratificata dal Consiglio comunale nella seduta in programma giovedì 17 settembre.

L’intervento prevede la ricostruzione di una parte dell’argine crollato, la scarifica del calcestruzzo ammalorato della struttura del ponte e l’integrazione dei ferri di armature delle travi principali e dei piloni, con il relativo trattamento, il nuovo intonaco e la verniciatura. Previsto anche il ripristino del manto stradale nel tratto interessato.

Nell’ambito dello stesso contributo regionale, che complessivamente era di oltre 400 mila euro, verranno realizzati anche altri interventi come la pulizia e il ripristino dell’officiosità idraulica di una serie di canali di scolo in zona Albereto e Tre Olmi (228 mila euro) e la pulizia e il risezionamento dei canali del tratto urbano interessato dagli allagamenti (70 mila euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

Torna su
ModenaToday è in caricamento