menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vignola, cittadini e associazioni invitati alla pulizia collettiva della città

Appuntamento alle 13.45 davanti alla sede municipale muniti di guanti e mascherina

In questo clima di feste natalizie del tutto anomalo, è necessario avere cura della propria “casa” insieme a tutti i coinquilini: è con questo spirito che l’Amministrazione di Vignola aderisce alla campagna “Puliamo il mondo” con una serie di iniziative, la prima delle quali programmata per il pomeriggio di sabato 19 dicembre, promossa dagli Assessorati all’Ambiente e all’Associazionismo e Politiche giovanili. “Si tratta di un progetto di compartecipazione e costruzione di un autentico spirito di comunità che coinvolge le associazioni e i singoli cittadini – spiegano gli assessori Anna Paragliola e Luca Righi – E quale miglior modo per cominciare se non “sporcarsi le mani” tutti insieme per rendere più bella la nostra città a ridosso delle festività natalizie?”.

L’invito rivolto a tutti gli interessati è di ritrovarsi, sabato 19 dicembre, alle ore 13.45 davanti alla sede municipale di via Bellucci, a Vignola. Tutti i partecipanti saranno suddivisi in squadre di pulizia che si occuperanno per tre ore, dalle 14.00 alle 17.00, di pulire parti della città. Per partecipare alla iniziativa basta presentarsi nel luogo dell’appuntamento muniti di mascherina e guanti. Naturalmente, nel corso della pulizia, saranno rispettate le regole per il contrasto alla diffusione della pandemia, a cominciare dall’obbligo di indossare continuativamente la mascherina e dal distanziamento fisico tra i partecipanti.

“L’iniziativa è stata pensata in collaborazione con Legambiente – spiega l’assessora all’Ambiente e vice- sindaca Anna Paragliola – Fa parte di un progetto più ampio di collaborazione civica e di integrazione sociale che stiamo mettendo a punto insieme all’Assessorato all’Associazionismo e Politiche giovanili per coinvolgere i cittadini e il mondo dell’associazionismo nella pulizia continuativa del nostro territorio”.

Si sta lavorando, infatti, alla costruzione di un albo comunale dei volontari civici, cittadini interessati alla tutela e alla cura dell’ambiente, che verranno coinvolti nelle diverse iniziative che si stanno programmando già per le prime settimane del prossimo anno. “Le associazioni vignolesi – conclude Luca Righi, assessore all’Associazionismo e Politiche giovanili – hanno aderito, ancora una volta, con passione e entusiasmo, fedeli a quello spirito di comunità che le anima. Invitiamo tutti i cittadini interessati a rendere Vignola più bella e più pulita a portare il proprio contributo fattivo alla cura della nostra città”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento