Attualità Carpi

Pulizia dei quartieri e nuove piantumazioni: i volontari ecologisti di Carpi

Attivi sul territorio carpigiano per ripulire i quartieri e per piantumare nuovi alberi. Ecco le attività svolte dai volontari ecologisti

Nell'ultimo fine settima diversi gruppi di volontari si sono resi protagonisti di diverse attivita' ecologiste.

Sabato alcuni volontari del gruppo Ecobusters hanno svolto la lo loro, ormai classica, raccolta settimanale nel territorio di Carpi. Il gruppo è formato da ragazzi giovani che si organizzano tramite l'omonimo gruppo telegram, al quale tutti gli interessati possono iscriversi per poter conoscere le prossime iniziative.

In occasione della Festa dell’Albero, che ricorre il 21 novembre, l’Ekoclub di Carpi (gruppo che si occupa della tutela di specie in estinzione e sensibilizzazione contro lo sfruttamento intensivo del terreno) ha deciso di mettere a dimora delle nuove piante. Cinque querce sono state piantumate a Cortile, mentre domenica 21 novembre nel Comune di San Possidonio, presso l’Oasi Cave di Budrighello, si e' tenuta una festa aperta a tutti, con un piccolo rinfresco e la messa a dimora di una quercia come atto simbolico di resilienza.

A questo evento hanno partecipato il gruppo Plogging per Carpi, gruppo molto attivo a Carpi e zone limitrofe. Sono aperti a collaborazioni ed e' possibile seguirli attraverso Facebook nel loro gruppo 
Altro gruppo di volontari presente nel territorio sono i ragazzi di ModenaRipuliamoci che si organizzano tramite il loro gruppo Facebook “modena ripuliamoci” 
Fare rete è fondamentale per ottenere grandi risultati e per questo il gruppo Ripuliamoci mette a disposizione i propri canali a tutti i piccoli gruppi di cittadini sparsi nella provincia che vogliono promuovere le proprie iniziative e raccolte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizia dei quartieri e nuove piantumazioni: i volontari ecologisti di Carpi
ModenaToday è in caricamento