rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Attualità Vignola

Il Punto vaccinale di Vignola torna nella sede di Brodano

L’attività del Punto vaccinale alla Casa del Pescatore si interromperà oggi con le ultime somministrazioni in agenda poi inizierà il trasloco

Da domani, mercoledì 14 settembre, cesserà l’attività vaccinale presso la sede del Puv alla Casa del Pescatore in via Agnini 533. A partire da martedì 20 settembre il Punto vaccinale tornerà a pieno regime nella sede di Brodano, dietro la chiesa parrocchiale. La scelta di interrompere le somministrazioni dei vaccini nella giornata odierna è legata all’esaurimento degli appuntamenti inviati per la quarta dose e alla necessità di garantire i giorni necessari al trasferimento. Le nuove convocazioni sono già state programmate per il 20 settembre quando il Puv del Distretto vignolese riprenderà a regime nella sede originaria attivata all’inizio della campagna vaccinale Covid nel 2021.

Con questo trasloco colgo l’occasione per ringraziare l’amministrazione comunale, i tecnici e le forze dell’ordine per la grande disponibilità e collaborazione, ringrazio gli amministratori della Società Pesca Sportiva Vignolese, che ci hanno ospitato negli ultimi mesi – dichiara la Direttrice del Distretto Sanitario di Vignola, Federica Casoni -. Colgo l’occasione per ringraziare anche la Parrocchia di Brodano che si è resa nuovamente disponibile ad accogliere il Punto Vaccinale. In ultimo, ma non meno importante, rivolgo il mio grazie di cuore a tutti gli operatori sanitari e amministrativi che quotidianamente continuano ad impegnarsi e a prestare servizio presso il Puv seguendolo negli spostamenti degli ultimi mesi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Punto vaccinale di Vignola torna nella sede di Brodano

ModenaToday è in caricamento