rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità Via Divisione Acqui, 152

Long covid, parte il percorso della riabilitazione alle piscine Pergolesi

Un progetto ideato dal dott Giovanni Odone, chinesiologo e osteopata

Parte alle piscine Pergolesi, struttura eletta dall’Ausl "Palestra Etica e Sicura", un progetto rivolto alle persone che soffrono di sintomi long Covid, ovvero dopo essere guariti dalla malattia continuano ad accusare stanchezza, malessere, difficoltà a prendere sonno e dolori articolari.

Ideato dal Dr. Giovanni Odone, Chinesiologo, Osteopata e responsabile del settore benessere della piscina, il percorso vede l’alternarsi di sedute in acqua calda (32°) a sedute in palestra, con verifica continua dei miglioramenti e dei progressi in corso d’opera.

Si comincia con una seduta individuale nella quale, con una batteria di test studiati ad hoc, l'operatore valuterà alcuni marker del livello di salute psicofisica dell'individuo per funzioni ed apparati. Poi, utilizzando tecniche di respirazione ed esercizi mirati ad aumentare la flessibilità e a correggere la postura, si arriverà al recupero funzionale completo, favorendo il ritorno ad una vita attiva, eliminando lo stato di malessere persistente.

Per qualsiasi informazione è possibile fissare un colloquo gratuito e non impegnativo chiamando lo 059 373337 oppure scrivendo a benessere@piscinepergolesi.net
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Long covid, parte il percorso della riabilitazione alle piscine Pergolesi

ModenaToday è in caricamento