rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Attualità Via Emilia Est, 2215

Lo storico Mac 2 di via Emilia riapre e diventa "Lolita - Music Hall"

A tre anni dal sequestro la grande sala da Ballo tra Modena e San Cesario è pronta a riaprire i battenti con una proposta "nostalgica" e una nuova gestione in sinergia tra nomi storici dell'intrattenimento modenese

In molti l’hanno ribattezzata “Disco Valley”, la via Emilia, in questi territori dove sono nate le cattedrali del divertimento note in tutto il paese: Picchio Rosso, Picchio Verde, Marabu, Kiwi, Mac 2 e tante altre. I decenni hanno consumato e modificato questo panorama di intrattenimento, ma non tutto è perduto. Dalle ceneri del Mac 2, rinasce infatti un nuovo locale che strizza l'occhio proprio al passato e punta a coinvolgere quel pubblico che ha vissuto da ragazzo quell'epoca d'oro delle discoteche emiliano-romagnole.

Sabato 15 ottobre lo storico locale di via Emilia, tra Modena e San Cesario, riapre sotto l'insegna "Lolita - Music Hall". Un nuovo contenitore dove la musica disco 70/80/90 ed il ballo saranno l’elemento centrale della programmazione. Vari staff si sono messi insieme per questa sfida: sarà un’altra giovinezza per uno dei luoghi simbolo del “ballo” dalla fine degli anni 60 ad oggi.

Il Mac 2 aveva chiuso nel 2017 dopo anni sempre più difficili. Poi una parentesi da dimenticare nell'autunno del 2019, quando il locale aveva riaperto senza le dovute autorizzazioni: inagibilità di alcuni vani, tra cui i bagni e le sale fumatori, mancanza di specifiche autorizzazioni per la somministrazione di bevande alcooliche e assenza delle previste licenze, irregolarità di natura igienico-sanitaria e in materia del lavoro. Dopo ripetute visite dei Carabinieri la discoteca era stata sequestrata e l'attività interrotta.

Ora la nuova gestione punta a far risorgere quello spazio: “La programmazione musicale disco sarà incentrata sulla "musica dei ricordi" 70/80/90 e sarà un alternarsi di feste e di staff che hanno rappresentato la storia della disco nella nostra provincia e non solo - racconta Nicola Gasperi, il direttore artistico del nuovo contenitore - Ci saranno serate per tutti i gusti musicali. Dal Latino con lo staff dell Habana Cafe’ , ad Anima Mia ( il format di Radio Stella al sabato) le feste dedicate al Kiwino, nel privè con la musica Funk e le feste dedicate ai luoghi simbolo del divertimento come il Kiwi di Piumazzo, che per la prima volta festeggerà da noi il suo compleanno in dicembre; saranno serate “fantastiche” e ce ne sarà’ per tutti i gusti. La febbre del sabato sera è finalmente ritornata”.

image_50447617-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo storico Mac 2 di via Emilia riapre e diventa "Lolita - Music Hall"

ModenaToday è in caricamento