menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre a Palagano il centro sportivo, al via i campi estivi

Un'importante apertura per Palagano quella del Centro Sportivo, con 1500 mq di campi. Si aprono le iscrizioni ai campi estivi

L'estate 2018 di Palagano sarà all'insegna dello sport. Riapre, infatti, in giugno, dopo alcuni anni di inattività,  il centro sportivo dove, su una superficie di 1500 metri quadrati, sorgono campi da calcio, calcetto, beach volley, basket, una foresteria, con vicino la piscina comunale, e da quest'anno anche il nuovo palasport che sarà inaugurato nelle prossime settimane.

Gli impianti ospiteranno, dal 24 giugno al 28 luglio, camp estivi dedicati a bambini e ragazzi, centri estivi per i bambini della Val Dragone, ma non solo: dal 28 luglio a settembre, potranno essere utilizzati anche da società sportive e associazioni per eventi e la preparazione degli atleti. 

In questi giorni si aprono le iscrizioni per partecipare a queste attività nell'ambito del progetto denominato "Più sport estate Palagano" .

Il centro sarà gestito da Officina movimento Asd, associazione che si è aggiudicata il bando del Comune di Palagano. Informazioni: www.piusportestate.it.

«Sarà una opportunità in più - spiega Fabio Braglia, sindaco di Palagano - per i ragazzi e le famiglie che potranno trascorrere una settimana di sport e divertimento guidati da esperti del settore e in un contesto naturalistico ideale. Questi impianti sono una risorsa che va sfruttata al meglio  anche per rilanciare il turismo estivo e lo sport in questo senso rappresenta un volano importante».

Come sottolinea Pier Paolo Alessandro, direttore del progetto, «mettiamo a disposizione la nostra esperienza multidisciplinare maturata con Pentamodena. Ci rivolgiamo ai ragazzi dai 6 ai 15 anni che potranno trascorrere una settimana all'insegna dello sport coniugato con il fair play e il divertimento, con diverse attività ludico-didattiche, incontri con i campioni, feste e tornei serali. Le società, invece, potranno portare le proprie squadre ad allenarsi in montagna attraverso progetti in grado di adattarsi alle esigenze specifiche».

Per i camp settimanali la quota di partecipazione è di 395 euro con riduzioni, grazie ad un contributo della Regione, per famiglie a basso reddito.

I ragazzi saranno ospitati nella foresteria dell'impianto sportivo o in alberghi di Palagano in camere doppie e triple con servizi; disponibili anche una sala cinema teatro, laboratorio linguistico, sala informatica e arena per ballare; previste anche convenzioni con ristoranti della zona. 

Sarà possibile scegliere anche un camp tematico dove, cioè, viene praticato e insegnato uno sport prevalente tra scherma, pallanuoto, atletica, judo, basket, pallavolo e calcio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento