Visite ed esami sospesi: sono le Aziende sanitarie a chiamare i cittadini per un nuovo appuntamento

I canali di prenotazione (numero verde, Farmacie ecc) non forniscono informazioni sulle richiamate, servono solo per le nuove prestazioni. Gli appuntamenti non effettuati per l’emergenza Covid saranno riprogrammati senza necessità di azioni da parte dei cittadini

Le visite e gli esami sospesi a causa dell’emergenza Covid saranno riprogrammati direttamente dalle Aziende sanitarie che stanno richiamando gradualmente i cittadini per verificare la necessità della prestazione e concordare un nuovo appuntamento, appena le condizioni di sicurezza lo rendono possibile.

L’invito ai modenesi è dunque non contattare il numero verde delle prenotazioni o le Farmacie per avere informazioni sulla propria prestazione sospesa, e nemmeno i CUP (che sono ancora chiusi al pubblico). Questa tipologia di telefonate, in particolare, sovraccarica il sistema di prenotazione, creando disagi ai cittadini che devono fissare nuovi appuntamenti, anche urgenti. Sono già stati raddoppiati gli operatori che rispondono al telefono, a giorni sarà attivato un nuovo numero di telefono, per aumentare la capacità di presa in carico delle chiamate: dall’1 al 13 giugno, infatti, sono state quasi 94mila le telefonate al call center, contro le 28mila dello stesso periodo del 2019, vale a dire il 228% in più.

Sono 158mila le prestazioni da recuperare: occorre attendere la chiamata da parte delle Aziende sanitarie. Proprio in questi giorni è in programma l’invio di un sms a tutti coloro che avevano prenotato una prestazione nei mesi scorsi, con l’invito a non utilizzare i canali di prenotazione per chiedere informazioni.  

Cosa devono fare i cittadini?

SE L’APPUNTAMENTO E’ STATO SOSPESO

NON BISOGNA FARE NULLA

Saranno le Aziende sanitarie a contattare i cittadini per un nuovo appuntamento, appena sarà possibile. I canali di prenotazione non forniscono informazioni sulle riaperture o sull’andamento delle richiamate.

Gli sms di sospensione sono inviati al numero fornito dal cittadino al momento della prenotazione, quindi può non coincidere con chi deve usufruire della prestazione stessa. Inoltre è possibile che l’sms sia ricevuto anche da chi nel frattempo è già stato contattato per la riprenotazione dell’appuntamento: in questo caso si deve ignorare il messaggio, tenendo valida la data fornita dallo specialista o dall’Azienda sanitaria da cui si è stati contattati.

SE SI E’ GIÀ STATI RICHIAMATI PER FISSARE UN NUOVO APPUNTAMENTO

PRESENTARSI ALLA VISITA

La prestazione sarà effettuata, anche se nel frattempo è arrivato un sms da parte delle Aziende sanitarie.

SE SI È IN POSSESSO DI RICETTA PER UNA NUOVA VISITA O ESAME DA PRENOTARE

SI POSSONO UTILIZZARE DIVERSI CANALI

  • numero verde 800 239123
  • portale Cupweb (www.cupweb.it)
  • FSE (Fascicolo sanitario elettronico)
  • Farmacie di tutta la provincia
  • Corner Salute di numerosi punti vendita Coop di Modena e provincia

Può accadere che alcune visite/esami siano ancora sospesi, in tal caso non è possibile prenotare: le prestazioni prenotabili sono in costante aggiornamento su questa pagina: www.ausl.mo.it/fase2.

ATTENZIONE: I CUP SONO ANCORA CHIUSI, NON EFFETTUANO PRENOTAZIONI NÉ FORNISCONO INFORMAZIONI

Non è possibile recarsi fisicamente presso i Punti unici di prenotazione e assistenza di base dell’Azienda USL (ex CUP/SAUB), che sono ancora chiusi al pubblico per motivi di sicurezza e RICEVONO SU APPUNTAMENTO SOLO PER OPERAZIONI DI ASSISTENZA DI BASE (es cambio medico, esenzioni, ecc).

NUMERO 800 239123 DEDICATO ALLE PRENOTAZIONI

Non fornisce informazioni su singole prestazioni specialistiche sospese (visite ed esami) nel periodo dell’emergenza o su altri servizi aziendali, né sulla riapertura delle diverse prestazioni, che sarà resa nota attraverso i canali di comunicazione aziendali.

SE LA RICETTA È PER UNA URGENZA B

CHIAMARE IL NUMERO VERDE 800 239123

Al momento le urgenze sono prenotabili solo tramite call center e sono state sempre garantite in tutta la fase dell’emergenza, insieme ai percorsi di presa in carico dei pazienti cronici, oncologici e delle donne in gravidanza.

DOMANDE E RISPOSTE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una pagina dedicata www.ausl.mo.it/fase2 fornisce tutte le informazioni al momento disponibili sull’offerta di prestazioni e sull’accesso ai servizi. Suddivisa per temi, contiene le cosiddette FAQ, domande e risposte frequenti da parte dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento