Rientro dei cervelli. Il prof. Trancanelli dagli USA ad UniMoRe

Da quest’anno UniMoRe raccoglie un cosiddetto “cervello in fuga”. Si tratta del prof. Diego Trancanelli, un fisico teorico che ha trascorso un lungo periodo di formazione e ricerca in Istituti di Stati Uniti e Brasile

.UniMoRe sconfigge la “fuga” di cervelli richiamando in Italia, e più precisamente nell’ateneo emiliano, un valido fisico teorico che, dopo essersi laureato all’Università degli Studi di Perugia, ha trascorso lunghi anni di formazione e ricerca all’estero.  Infatti, il Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche - FIM di Unimore, infatti, si arricchisce di un nuovo “professore associato”, il prof. Diego Trancanelli, affermato esperto internazionale di teoria quantistica dei campi e teoria delle stringhe, che nel tempo trascorso fuori dall’Italia ha mantenuto, tuttavia, una solida collaborazione con istituzioni italiane.

Grazie alla sua presenza, dal prossimo anno accademico il FIM allargherà lo spettro di attività del Dipartimento con nuove linee di ricerca che puntano sulla fisica teorica delle particelle e delle stringhe, tenendo inoltre nuovi corsi di Fisica teorica presso i corsi di laurea in Fisica. Il prof. Trancanelli contribuirà inoltre agli insegnamenti di fisica di base presso la Scuola di Ingegneria.

“Attrarre studiosi che hanno passato lunghi periodi di formazione e ricerca all’estero – commenta il prof. Olindo Corradini, fisico teorico del Dipartimento FIM - portando un contributo originale alle attività didattiche e scientifiche del dipartimento, è un preciso obiettivo del FIM, un centro di ricerca di livello internazionale che, dal prossimo anno accademico, allargherà la propria offerta didattica all’interno della laura magistrale in Fisica interamente in lingua inglese. Crediamo che questo arricchimento contribuirà a favorire un più facile inserimento post-laurea dei nostri studenti, che potranno così guardare con migliori prospettive ed attese anche a contesti scientifici e tecnologici di punta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Patente a punti. Come fare controllo e verifica del saldo

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

  • Sanità. Lo screening prenatale NIPT diventerà gratuito per tutte le donne in gravidanza

  • Contromano in Tangenziale, un agente salta in guardrail e lo blocca

  • Policlinico di Modena. Da Gennaio al via l'ambulatorio specializzato sulla paralisi facciale

Torna su
ModenaToday è in caricamento