menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità, il Centro di Salute Mentale di Modena si riorganizza

Da giovedì 1° aprile cambiano sedi e orari di alcune attività: urgenze e prime visite saranno garantite nel Centro di Modena Est in via Harris

Il Centro di Salute Mentale di Modena, diretto dalla dottoressa Donatella Marrama, si riorganizza, per fornire risposte integrate alle necessità dei cittadini-utenti, in un’ottica di uniformità dei percorsi di diagnosi e cura. In particolare, da giovedì 1° aprile cambiano gli orari e le sedi di alcuni servizi dislocati nei due poli del CSM di Modena, quello ovest in via Newton 150 e quello est in via Paul Harris 175, oltre alla sede nel quartiere Madonnina in via Nazionale per Carpi 77.

Le novità più sostanziali riguardano le attività di risposta all'urgenza psichiatrica territoriale (che può essere ambulatoriale, domiciliare o territoriale) e il servizio di accettazione, che fornisce una prima consultazione, risposta e filtro alle richieste urgenti e non del Distretto di Modena. Dal 1° aprile queste due attività saranno garantite esclusivamente presso il Centro di Salute Mentale di Modena Est in via Paul Harris 175, dalle ore 8 alle ore 20 dei giorni feriali e dalle ore 8 alle ore 14 nei prefestivi.

Il cittadino potrà rivolgersi, come di norma, all’accettazione in libero accesso o su indicazione del Medico di Medicina Generale, per necessità non programmabili (per informazioni tel. 059 2134050/056-0592134601-617).

Il trasferimento risponde a una duplice logica: da un lato l’uniformità dei percorsi in un contesto multiprofessionale, con maggiore accoglienza e ospitalità, grazie all’ampia disponibilità di spazi e parcheggi e alla presenza di diversi servizi nelle vicinanze; dall’altro la gestione integrata dei bisogni di salute del cittadino con disagio psichico.

Novità anche per le attività ambulatoriali e territoriali: dal 1° Aprile le attività di accoglienza, valutazione e trattamenti terapeutici programmati per i cittadini adulti dei quartieri afferenti al CSM Modena Ovest saranno attive nella sede di via Newton 150 con orari di apertura al pubblico dalle ore 8 alle ore 18 dei giorni feriali dal lunedì al venerdì (tel. 059 21 34 601/617). Il Centro Diurno di Modena Ovest proseguirà la propria attività all’interno della sede Madonnina (in via Nazionale per Carpi 77) lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8 alle 13; giovedì dalle 14 alle 18 (tel. 059 21 34 070).

Per quanto riguarda l’accoglienza, la valutazione e i trattamenti terapeutici programmati per i cittadini adulti dei quartieri afferenti al CSM Modena Est di via Paul Harris 175, le attività saranno garantite come di consueto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento