rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Attualità

Il set del film su Ferrari si sposta tra piazza Roma e le vie del centro, poi al Mef

In settimana set cinematografico per le riprese in diverse aree della città, con relativi divieti di sosta e sospensioni della circolazione

Le riprese a Modena del film su Enzo Ferrari interessano nella prossima settimana diverse aree del centro storico, da piazza Roma a via Paolo Ferrari, oltre all’area della chiesa di San Pietro, comportando provvedimenti di chiusura al traffico e divieti di sosta, sulla base di specifiche autorizzazioni.

Il Comune, insieme a Emilia-Romagna Film Commission, infatti, sta collaborando con la produzione dell’opera cinematografica dedicata a un simbolo di Modena e della Motor Valley.

Le riprese nell’area di piazza Roma, dalla parte di corso Accademia, sono previste tra lunedì 5 e martedì 6 settembre. In quei giorni è sospesa la circolazione, compresi pedoni e ciclisti, in via Santa Margherita e via Modonella, a partire da via Fonteraso, mentre già dal weekend sono previsti divieti di sosta, con rimozione, in queste strade e in corso Accademia, in Canalgrande (tra via San Vincenzo e corso Accademia e tra via San Giovanni del Cantone e corso Cavour), in via San Giovanni del Cantone, in piazzale Boschetti, in via del Teatro.

Da martedì 6 settembre, invece, scattano i divieti di sosta, con rimozione, nell’area di via Paolo Ferrari dove le riprese sono programmate tra mercoledì 7 e giovedì 8 settembre. I divieti sono per via Munari, via de’ Bonomini, via Malagoli, via Soli, via Scaglietti e ovviamente via Paolo Ferrari dove in occasione delle riprese è previsto un senso unico di marcia in direzione da via Mazzoni a via Soli. Circolazione sospesa, anche per pedoni e ciclisti, in via Malagoli e in via Scaglietti. In base all’andamento delle riprese sarà garantito l’accesso ai residenti con l’intervento del personale della produzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il set del film su Ferrari si sposta tra piazza Roma e le vie del centro, poi al Mef

ModenaToday è in caricamento