rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Attualità Bellaria / Complanare Luigi Einaudi

Riprese del film su Ferrari, una giornata di "gara" sulla Complanare - LE FOTO

Strada chiusa per diverse ore per consentire le riprese in movimento di quelli che, grazie alla computer grafica, immaginiamo diventeranno i bolidi Ferrari di fine anni '50

Rombano i motori per le riprese del film sulla storia di Enzo Ferrari e della sua Scuderia. Anche se in questo caso il sound non è quello del Cavallino. Modena ha vissuto oggi una importante sessione di lavoro da parte della produzione hollywoodiana, in attesa delle riprese che vedranno protagoniste le star scritturate per il biopic, firmato dal regista Michael Mann. 

Tra le ore 10 e le ore 15 di oggi, infatti, un tratto della Complanare Einaudi compreso tra le uscite di via Giardini e di strada Bellaria è stato chiuso come da programma per consentire l'attività della produzione su alcune scende di azione.

Sul tratto isolato, lungo circa 3 km, si è svolta l'attività più "corsaiola" dell'intero progetto cinematografico. Alcune vetture hanno infatti dato vita ad una gara simulata, sfrecciando sul lungo rettilineo ad alta velocità e realizzando sorpassi e cambi di traiettoria. Le auto sono state seguite dai mezzi specializzati per le riprese, a loro volta auto potenti che hanno affiancato, preceduto e duperato le auto guidate da professionisti per seguirne le evoluzioni.

Un lavoro svolto ovviamente non con le Ferrari d'epoca, ma con tre moderne spider a marchio Mazda. I movimenti e le dinamiche di questi veicoli - immaginiamo - serviranno come base sulla quale verrà poi innestata la computer grafica. La produzione milionaria promette infatti una resa degna dei migliori lavori di Hollywood. Grazie alla "magia" del grande schermo- che oggi è tecnologica avanzatissima - potremo rivivere una gara di 60 anni fa e assaporare le atmosfere di una Modena che nn c'è più. La curiosità è ovviamente tanta.

Riprese del film su Enzo Ferrari lungo la Complanare di Modena - 27/07/2022

L'attività è stata basata presso il distributore Eni, dove sono stati piazzati i mezzi mobili della produzione. Le riprese, che presentavano ovviamente un rischio elevato visto le alte velocità dei mezzi, sono state anche presidiate dal 118 e da squadre di soccorso pronte ad intervenire.

Nei prossimi giorni eventi di questo tipo si susseguiranno con sempre maggior frequenza in tante location scelte per le riprese. Siamo solo all'inizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riprese del film su Ferrari, una giornata di "gara" sulla Complanare - LE FOTO

ModenaToday è in caricamento