rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
sicurezza stradale / Sassuolo

Oltre 400 sanzioni in 4 mesi: l’attività di sicurezza stradale a Sassuolo

245 sanzioni per omessa revisione periodica; 49 senza assicurazione; 3 veicoli privi di targa; 11 per guida senza patente in quanto mai conseguita; 133 eccessi di velocità, 15 per mancata efficienza dei veicoli e 5 per guida con veicolo sottoposto a sequestro amministrativo/fermo amministrativo

Oltre mille veicoli controllati con oltre 400 sanzioni accertate: è questo il bilancio dell’attività del Nucleo Sicurezza Stradale e Viabilità della Polizia Locale di Sassuolo dal 1 gennaio scorso. In totale sono stati 1004 i veicoli controllati, di cui 821 automobili, 42 motocicli, 131 autocarri e 7 autobus.

Durante questi controlli  sono state accertate le seguenti violazioni: 245 per omessa revisione periodica/reiterazione violazione; 49 per mancanza copertura assicurativa; 3 veicoli privi di targa; 11 per guida senza patente in quanto mai conseguita/reiterazione guida senza patente; 133 eccessi di velocità, 15 per mancata efficienza dei veicoli e 5 per guida con veicolo sottoposto a sequestro amministrativo/fermo amministrativo.

In particolare, durante i controlli sull’autotrasporto, sono state accertate le seguenti violazioni: 9 per mancata osservanza dell’alternanza guida e riposo; 10 per errata sistemazione del carico trasportato e 2 per mancanza degli adempimenti in tema di autotrasporto.

“Il controllo delle strade – afferma il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – rappresenta uno dei compiti più delicati ed al tempo stesso importanti di un’Amministrazione comunale, perché la prevenzione degli incidenti, particolarmente di quelli con gravi o gravissime conseguenze, rientra a pieno titolo in quel capitolo sicurezza che dobbiamo e vogliamo garantire in città. Non solo: i controlli sull’autotrasporto sono ancor più determinanti: non solo perché è indispensabile garantire la leale concorrenza con chi, per rispettare tutte le prescrizioni, investe tempo e risorse; ma soprattutto perché un tir non in perfetta efficienza libero di circolare sulle strade rappresenta una potenziale minaccia gravissima per chi ha la sola colpa di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. Per questo motivo – conclude il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – ringrazio la Polizia Locale di Sassuolo per l’attenta e costante vigilanza sulle strade che sarà ulteriormente incrementata nel periodo estivo”.

Sul fronte del contrasto alla guida in stato di ebrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, sono state accertate nr. 11 violazioni di natura penale, con altrettanti ritiri di Patente di Guida ai fini della sospensione, e conducenti deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Inoltre nr. 77 veicoli sono stati sottoposti a Fermo Amm.vo e/o Sequestro Amm.vo ai fini della confisca.

Sul fronte controllo gite scolastiche, sono stati effettuati nr. 15 controlli agli autobus in partenza, tutti con esito negativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 400 sanzioni in 4 mesi: l’attività di sicurezza stradale a Sassuolo

ModenaToday è in caricamento