Sassuolo, nuova ordinanza. Vietati parchi, panchine e la ciclabile sul Secchia

È stata emessa una nuova Ordinanza dal Sindaco di Sassuolo. Vietato utilizzare le panchine, chiusi i cimiteri comunali e vietato l’accesso alla ciclabile sul Secchia

Il Comune di Sassuolo ha emesso un’Ordinanza che prevede la chiusura di parchi e giardini pubblici, il divieto di utilizzo delle panchine, la chiusura dei cimiteri comunali,  e il divieto d’accesso alla ciclabile sul Secchia: questo, in sintesi, il contenuto del documento firmato dal Sindaco Gian Francesco Menani e valida, fino al prossimo 3 aprile, su tutto il territorio comunale.

E’ un momento particolarmente difficilecommenta il Sindaco per fronteggiare il quale è chiesta la collaborazione di tutti quanti a compiere alcuni sacrifici. In questi giorni Sassuolo ha risposto bene agli appelli di rimanere in casa, serve però un ulteriore sacrificio perché troppo spesso, anche involontariamente, si creano assembramenti di persone nei parchi o sulle panchine che, in questo momento, non possono essere tollerati. Solo con la collaborazione di tutti usciremo al più presto da questa situazione”.

L’ordinanza

Parziale chiusura al pubblico di parchi e giardini pubblici: è fatto divieto di accedere transitare e stazionare all’interno dei parchi e dei giardini pubblici dalle ore 18 alle successive ore 06 e dalle ore 08 alle ore 16. La gestione quotidiana degli animali domestici, ovvero passeggiata ed espletamento dei bisogni fisiologici potranno avvenire esclusivamente nelle due finestre comprese tra le ore 06 e le ore 08 del mattino e tra le ore 16 e le ore 18 del pomeriggio, a condizione che gli stessi si svolgano nel raggio di 500 metri dall’abitazione del proprietario dell’animale ed avendo cura di avere al seguito il materiale per la raccolta delle deiezioni.

Chiusura al pubblico dei cimiteri comunali; previo intese con il Servizio di Polizia mortuaria sono garantiti i servizi di trasporto,  inumazione, tumulazione, ed è consentito l'estremo saluto da parte dei familiari, in forma strettamente privata;

Divieto di utilizzo delle panchine, ovunque collocate sul territorio comunale, nell’ arco dell’intera giornata

Divieto di utilizzo delle piste ciclabili ubicate all’interno del Parco fluviale Secchia o ad esso adducenti, nell’ arco dell’intera giornata

In caso di mancata ottemperanza agli obblighi della presente ordinanza, si procederà alla denuncia all' Autorità competente per l'accertamento delle responsabilità ai sensi dell'art. 650 del codice penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

Torna su
ModenaToday è in caricamento