rotate-mobile
Attualità

Sblocca Modena: ok del Consiglio per la realizzazione di una nuova autorimessa

Via libera del Consiglio a un permesso di costruire in deroga per la riqualificazione di un’abitazione esistente con frazionamento in tre unità e aumento della superficie utile

Via libera a un permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici attraverso lo strumento Sblocca Modena per la realizzazione di una nuova autorimessa, un cambio di destinazione d’uso e la realizzazione di due nuove unità abitative con un piccolo aumento della superficie utile in via delle Costellazioni.

Il Consiglio comunale, nella seduta di giovedì 28 aprile, ha approvato la relativa delibera presentata dall’assessora all’Urbanistica Anna Maria Vandelli, con il voto a favore di maggioranza, Lega Modena, Fratelli d’Italia – Popolo della famiglia, Forza Italia e l’astensione del M5s.

“Il progetto – ha affermato Vandelli – riguarda la riqualificazione di un edificio esistente e gli viene quindi riconosciuto un interesse pubblico da parte dell’Amministrazione, in linea con le fattispecie previste dal Documento di indirizzo Sblocca Modena”.

L’intervento consiste nella trasformazione attraverso frazionamento di un immobile, un’abitazione unifamiliare sviluppata su due piani più sottotetto, in un piccolo condominio costituito da tre alloggi, con recupero di una porzione di sottotetto come espansione di un alloggio e la realizzazione di due autorimesse esterne.

Il progetto prevede anche interventi di riqualificazione energetica dell’unità edilizia, con l’installazione di pannelli fotovoltaici, oltre alla collocazione nell’area cortiliva di un porta bici coperto con una colonnina di ricarica elettrica, la realizzazione di tre posti auto pertinenziali a raso su pavimentazione green permeabile e la piantumazione di quattro alberature.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sblocca Modena: ok del Consiglio per la realizzazione di una nuova autorimessa

ModenaToday è in caricamento