rotate-mobile
Attualità Castelfranco Emilia / Via Guglielmo Marconi

La scuola Marconi di Castelfranco premiata dalle Istituzioni per il progetto “La Città che vorrei”

Il progetto nasce dalla necessità di creare un legame forte con la città di Castelfranco, partendo dal suo cuore pulsante: i bambini della città

Una celebrazione della creatività giovanile: la premiazione dei bambini partecipanti al progetto "La Città che vorrei" che anticipa l'inaugurazione dell'installazione presso il centro commerciale Le Magnolie.

Il progetto, fortemente voluto dal centro commerciale Le Magnolie nasce dalla necessità di creare un legame forte con la città di Castelfranco, partendo dal suo cuore pulsante: i bambini della città. “La città che vorrei” rappresenta l’inizio di una relazione sociale e territoriale che Le Magnolie vuole concretizzare per arricchire e rafforzare la sua community; non a caso, infatti, i disegni realizzati dai bambini diventeranno poi un’esposizione permanente all’interno della galleria del Centro Commerciale.

L’installazione sarà curata da Human Maple, startup locale che ha come obiettivo primario migliorare il nostro pianeta attraverso il riciclo dei materiali. Giovedì 11 aprile, la scuola Marconi di Castelfranco è stata protagonista di un evento emozionante e significativo: la premiazione dei bambini che hanno preso parte al progetto "La Città che vorrei". Promosso con il patrocinio del Comune di Castelfranco, questo progetto ha coinvolto attivamente i giovani studenti della Scuola primaria Marconi di Castelfranco nella creazione di disegni e idee per immaginare la città dei loro sogni.

"La premiazione non è stato solo un momento di congratulazioni, ma anche l'occasione per annunciare un'importante novità: una mostra permanente all'interno del centro commerciale Le Magnolie, che ospiterà i 150 disegni realizzati dai bambini partecipanti. Questa installazione sarà visibile a partire dal 17 maggio da tutti i visitatori del centro e rappresenterà un tributo tangibile alla creatività e all'immaginazione dei giovani di Castelfranco. Inoltre, i disegni saranno condivisi online attraverso i canali social del centro commerciale Le Magnolie, permettendo a un pubblico ancora più vasto di apprezzare e condividere il talento dei giovani artisti locali. ", dice il Direttore del Centro Commerciale Le Magnolie Danilo Baglio.

Alla premiazione erano presenti, oltre ai vertici del centro commerciale Le Magnolie anche la Dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Marconi di Castelfranco Cristina Ciarli, anche il Sindaco Giovanni Gargano e l’assessore alle politiche educative Rita Barbieri e ovviamente tutti i bambini protagonisti del progetto. Un’occasione per ribadire il legame con il territorio e per far emergere la sinergia tra diverse realtà della città che hanno saputo fare squadra per realizzare un progetto concreto e visibile a tutta la comunità. Il centro Le Magnolie è un asset gestito da Svicom S.p.A. Società Benefit

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scuola Marconi di Castelfranco premiata dalle Istituzioni per il progetto “La Città che vorrei”

ModenaToday è in caricamento