rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

Scuole chiuse fino al 15 marzo, il Ministro: "La decisione non è ancora stata presa"

Molte fonti danno come ufficiale lo stop in tutta Italia, ma il Ministro Azzolina spiega che ancora non vi è nulla di certo

Scuole e atenei chiusi fino al 15 marzo: sarebbe questa la decisione valutata dal Governo e anticipata nell corso della riunione coi ministri a palazzo Chigi. La misura dovrebbe essere presa con un decreto in vigore da oggi, del quale circola una bozza. Nel documento però non vi è il riferimento alla chiusura, bensì una serie di altre iniziative.

Il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina, infatti, smentisce: "Nessuna decisione sulle scuole è stata presa, non c'è la chiusura al momento. Abbiamo chiesto al comitato tecnico-scientifico una valutazione, un parere se lasciare aperte le scuole o se chiuderle che sia proporzionale allo scenario epidemiologico del paese in questo momento. Questa decisione arriverà nelle prossime ore".

La bozza che è giunta nelle mani della stampa prevederebbe per tutta Italia le misure già applicate in questo momento in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna: "Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, sull'intero territorio nazionale" sono sospesi "congressi, riunioni, meeting ed eventi sociali, per il personale sanitario e il personale che garantisce i servizi pubblici essenziali e di pubblica utilita'". Vengono "rinviate tutte le attivita' convegnistiche e congressuali", sospese "le manifestazioni di qualsiasi natura, nonchè degli eventi in luogo pubblico o privato e in luogo chiuso aperto al pubblico inclusi cinema e teatri che comportino affollamento di persone e che non garantiscano il rispetto della distanza di sicurezza/interpersonale di almeno un metro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole chiuse fino al 15 marzo, il Ministro: "La decisione non è ancora stata presa"

ModenaToday è in caricamento