rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità Ciro Menotti / Viale Virginia Reiter, 65

Ucraina, raccolta solidale fra alunni e famiglie delle medie "Paoli"

Ieri è stato spedit il materiale raccolto, che arriverà in Polonia grazie al camion di una famiglia

Anche le scuole medie "Paoli" di Modena si sono mobilitate per donare il loro contributo alla popolazione ucraina in fuga dalla guerra. E' stata anche l'occasione per il rilancio dell'attività del Comitato Genitori, che si è riunito dopo la "pausa" dettata dal covid.

"Grazie all’idea di una famiglia che ha messo a disposizione il camion che per la loro attività va in Polonia al confine con l’Ucraina vuoto, questa si è attivata chiedendo alla Caritas polacca di Przemysl, al confine con l’Ucraina, di mandarci una lettera che desse ufficialità a loro in quanto destinatari del nostro carico, e permettere così alle nostre famiglie di riempire il camion con i prodotti che più servono lì. Crediamo fermamente che coinvolgere voi ragazzi in prima persona sia di alto valore morale ed educativo", spiega il Comitato.

Così ieri, 6 aprile, la raccolta si è concretizzata e le famiglie hanno consegnato a scuola i generi più disparati: articoli per bambini e neonati, alimenti a lunga conservazione e stoviglie di plastica,  sacchi a pelo, coperte, trapunte, cuscini, presidi medici e qualche giocattolo per regalare un sorriso. La merce è stata caricata sul camion e il materiale è partito, corredato dai messaggi di vicinanza scritti e disegnati dagli alunni.

VIDEO | "Corteo per la Pace", le scuole in marcia intorno al centro storico

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucraina, raccolta solidale fra alunni e famiglie delle medie "Paoli"

ModenaToday è in caricamento