Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Una studentessa del Camerun in servizio civile a Confcooperative Modena

Si chiama Patricia Ayana Ndzie, ha 25 anni, viene dal Camerun e studia economia all’Università di Bologna. In Italia da quattro anni, da qualche settimana presta servizio civile presso Confcooperative Modena.

«Da quest'anno siamo accreditati per il servizio civile universale – spiega la vice direttrice di Confcooperative Modena Cinzia Nasi - Facciamo parte di un progetto, intitolato “Luoghi di ripartenza”, presentato da Confcooperative Emilia-Romagna e che coinvolge alcuni territori. Partecipano sei volontari selezionati (uno ciascuno a Confcooperative regionale, Modena, Bologna, Ferrara, Reggio e Piacenza). Patricia, che resterà con noi fino al 24 giugno 2022, è impegnata in un progetto su scuole e università, cooperazione e sviluppo sostenibile, animazione culturale e comunicazione».

«Sono contenta di questa opportunità perché – dichiara Patricia – mi permette di conoscere bene il modello cooperativo emiliano, che potrà contribuire allo sviluppo del mio Paese».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una studentessa del Camerun in servizio civile a Confcooperative Modena

ModenaToday è in caricamento