Riprese per una fiction Rai a Modena, divieti di sosta in centro storico

Anche a Modena, alla Pomposa e in zona Sinagoga, si girano scene di “La guerra è finita”, di Michele Soavi. Ecco tutti i divieti di sosta

Anche a Modena si girano alcune scene della serie televisiva “La guerra è finita”, diretta da Michele Soavi, che la casa di produzione Palomar ha iniziato a realizzare nelle scorse settimane in alcuni centri del reggiano, con protagonisti Michele Riondino e Isabella Ragonese, e che probabilmente verrà trasmessa dalla Rai.

A Modena si gira lunedì 1 luglio nella zona della Sinagoga, in piazza Mazzini, e alla Pomposa. Per questo motivo dalla serata di domenica 30 giugno e fino alla mezzanotte di lunedì sono previsti diversi divieti di sosta con rimozione nelle aree del centro storico interessate dalle riprese.

In particolare si prevede il divieto di sosta in tutto piazzale San Domenico, in via Coltellini, in via Blasia (dove è stata ripristina la circolazione a senso unico in uscita da piazza Mazzini), in piazza Mazzini, in una parte via Tre Febbraio (sul lato Ovest, quello della chiesa) dal civico 1 al civico 21/a), in via Castelmaraldo (su entrambi i lati dal civico 47 al 97), via Taglio (su entrambi i lati, dal civico 60 al 56, dalla Pomposa a via Ganaceto) e in piazza e in via Pomposa dove si prevede anche la rimozione di eventuali bici e moto.

Dalle 8 alla mezzanotte di lunedì 1 luglio, inoltre, previsto il divieto di sosta anche su entrambi i lati di via Ganaceto, tra via Taglio e via Emilia centro.

Durante le riprese una pattuglia della Polizia municipale sarà sul posto per regolare la circolazione prevedendo anche interruzioni temporanee del traffico veicolare e del passaggio di ciclisti e pedoni.

La serie tv, sostenuta dalla struttura della Regione Emilia-Romagna Film Commission, racconta la vicenda di un gruppo di ragazzi e ragazze che durante la Seconda guerra mondiale hanno vissuto gli orrori dei lager e che, al termine del conflitto, tentano di ricostruirsi una vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento