menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto Ila Bêka & Louise Lemoine, living-architectures.com 2014)

(foto Ila Bêka & Louise Lemoine, living-architectures.com 2014)

Sfratto "esecutivo", il modenese Mauro Morandi dovrà lasciare il suo paradiso

Il presidente del Parco di La Maddalena ha confermato la decisione già maturata negli anni passati, che comporterà un addio doloroso per il "custode" di Budelli, da 29 anni unico abitante dell'isola

Smbra proprio arrivata l'ora di una dolorosa separazione tra il 79enne modenese Mauro Morandi e l'isola di Budelli, che da 29 anni a questa parte è diventata la sua casa. L'ex professore di educazione fisica, infatti, a fine anni '80 decise di trasferirsi nel paradiso sardo diventando l'unico abitante dell'isolotto, nonchè suo "custode" e figura nota a molti per questa sua caratteristica vita da eremita. Come già preannunciato negli anni scorsi, l'Ente Parco de La Maddalena ha confermato di voler intervenire sul fabbricato, l'unico dell'isola, che oggi è la casa di Morandi, per trasformarlo in un punto di riferimento per i turisti e la valorizzazione del sito naturalistico.

"Il recupero dell'immobile - conferma all'Ansa Fabrizio Fonnesu, presidente del Parco dallo scorso febbraio - è uno degli obiettivi più importanti che la nuova governance ha voluto darsi per riconsegnare la spiaggia Rosa allo splendore che merita, con la creazione di un osservatorio ambientale che possa accogliere al meglio il flusso di turisti che periodicamente visita il sito". L'edificio era stato affidato anni fa a Morandi, che in ogni caso da ormai una decina di anni e più non percepiva più uno stipendio come custode, restando sul posto in veste ufficiosa.

Nel 2016 era stata avviata una petizione che aveva raccolto decine di migliaia di firme, facendo conoscere la storia del 79enne a tutta Italia. Quella raccolta firme riuscì a prolungare la permanenza di Morandi sull'isola, ma ora i tempi sembrano cambiati e pare proprio che l'ermeita modenese dovrà salutare quell'angoli di paradiso che è l'isola sarda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento