Modena resta (di nuovo) senza car sharing, Share'nGo abbandona la città

L'azienda motiva la scelta come conseguenza dei pesanti danni subiti dalla flotta in occcasione della grandinata dello scorso anno, ma annuncia: "E' solo un arrivederci"

Nelle scorse ore Sharengo, l'azienda che gestisce le "automobiline gialle" del car sharing modenese, ha annunciato ai propri utenti una cattiva notizia: il servizio è stato diattivato. Si chiude così l'esperienza avviata in collaborazione con l'Amministrazione Comunale nell'estate del 2017, lasciando la città priva del servizio.

L'azienda ringrazia dunque i 6.500 utenti che hanno partecipato al progetto scegliendo le piccole auto elettriche e si augura che non si tratti di un addio, ma solo di un arrivederci.

Quale è la ragione della sospensione? "A causa della terribile grandinata dello scorso giugno che ha colpito la città di Modena,  la nostra flotta di  car sharing ha subito tali e pesanti danni da costringerci  a sospendere il servizio - si legge nell'informativa dell'azienda - In questi mesi abbiamo cercato in ogni modo di ripristinare l'attività, ma purtroppo una più profonda e attenta valutazione dei danni subiti
ha reso evidente quanto sia impossibile per noi garantire un'adeguata operatività con la flotta esistente".

Share'nGo specifica poi di non essere pronta a "sostenere l'onere di un completo rinnovo del parco veicoli, indispensabile per tornare a fornire il servizio che una città come Modena si merita". "Per questo motivo con grande rammarico siamo costretti ad annunciare l'interruzione del nostro servizio in città. Sarà comunque sempre possibile per gli iscritti di Modena correre (sic) con le Sharengo nelle città di Milano, Firenze, Roma".

Modena resta così priva di un'offerta di car sharing, che da più parti la politica ha sempre considerato come una chiave di volta nell'ottica di una mobilità sostenibile. Tuttavia le esperienze locali hanno dimostrato negli anni come questo genere di attività fatichi a raggiungere quella massa critica capace sia di dare benefici tangibili alla circolazione cittadina, sia di garantire una sostenibilità economica da parte dell'impresa di turno.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento