Attualità

Skipass 2021, i lavori per la fiera invernale procedono già a pieno regime

Lo staff al lavoro per rilanciare l'appuntamento fieristico di fine ottobre, tra nuove norme e la voglia di ripartenza di un settore molto penalizzato dalla pandemia

Anche quest’anno a Modena, dal 29 ottobre all’1 novembre, la stagione invernale prende il via da Skipass, la fiera del settore che ha consolidato il proprio ruolo di riferimento per il settore nel corso di questi decenni.

La FISI avrà come sempre un grande spazio nel cuore della fiera, dove rinnoverà i tesseramenti per la stagione 2021/2022, ospiterà tantissimi atleti, e consegnerà il premio “Atleta dell’anno FISI 2021”.
Tanti gli appuntamenti che organizzerà la Federazione Italiana Sport Invernali, tra i focus della tre giorni modenese: Cortina 2026.

Importante conferma di questo 2021, il Pool Sci Italia, consorzio di aziende produttrici di sci, attacchi, scarponi, bastoni, caschi, maschere, guanti e protezioni; costituito da 25 Marchi, fornitori tecnici delle squadre azzurre di sci.
La presenza dei più importanti brand della neve è un’ulteriore testimonianza del grande valore che Skipass ha per il settore.

Ampio spazio sarà dato alle più importanti aree di turismo invernale del nostro Paese. Località e regioni saranno presenti per raccontarsi e per portare in fiera pacchetti e offerte dedicate ai visitatori.


"Stiamo lavorando al massimo per garantire un evento interessante, coinvolgente, divertente. Nella consapevolezza, però, che la buona riuscita dei Skipass, come sempre, dipenderà soprattutto da tutti i nostri espositori, il vero cuore dell’evento", spiegano gli organizzatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Skipass 2021, i lavori per la fiera invernale procedono già a pieno regime

ModenaToday è in caricamento